Sanremo 2019: i 5 migliori look della terza serata

Andata in onda ieri, giovedì 7 febbraio, su Rai1, la terza serata della la 69esima edizione del Festival della Canzone Italiana di Sanremo, condotta da un’inarrestabile Claudio Baglioni. Ovviamente la maggior parte dell’attenzione è incentrata sulle molteplici canzoni dei big in gara, ma anche sugli scivoloni dei conduttori e sulle performance dei super ospiti presenti sul palco dell’Ariston, da Ornella Vanoni e Serena Rossi. Ma uno sguardo (critico) è volto inevitabilmente anche sui look di tutti loro.

The Zen Circus. La divisa da indie rocker c’è tutta, e non serve altro.

È stata diffusa la classifica parziale del Festival di Sanremo 2019, a seguito della terza serata in cui si sono esibiti 12 dei 24 cantanti in gara. La classifica di giovedì si aggiunge a quella della prima serata, a cui avevano però partecipato tutti i cantanti, ed a quella della seconda serata: giovedì sera, invece, si sono esibiti i 12 artisti che non si sono visti mercoledì, e seguirà poi una nuova classifica complessiva. In base al voto i cantanti sono stati divisi in tre zone: blu (la migliore), giallo (quella intermedia) e rossa (la peggiore). I nomi all’interno delle varie zone sono in ordine casuale.

  •  Zona blu
    Simone Cristicchi, Irama, Mahmood, Ultimo
  • Zona gialla
    Motta, Enrico Nigiotti, Francesco Renga, The Zen Circus
  • Zona rossa
    Nino D’Angelo e Livio Cori, Boomdabash, Patty Pravo e Briga, Anna Tatangelo

Ma ecco la classifica da sciure: i 5 look che hanno colpito risultando i più appropriati sull’elegante palcoscenico.

Virginia Raffaele in Giambattista Valli Couture e gioielli Chopard. Abito candido a colonna, va giù che è una meraviglia, moderna dea greca.
Motta in Gucci. Un po’ bohémien, un po’ dandy. Se Oscar Wilde avesse partecipato a Sanremo, si sarebbe sicuramente vestito così.
Serena Rossi in Blumarine e gioielli Salvini. Abito senza spalline tempestato di pietre con spacco profondo, una chiccheria d’altri tempi.
Avatar

Scritto da Erika Barone

Tess McMillan, la modella texana dai capelli di fuoco

Tom Ford ci rivela il beauty passe-partout: il ritorno dello smoky eyes