Sanremo 2014, da Scamarcio a Ligabue

Nuovi dettagli

“Sono proprio contento, quest’anno, di andare a Sanremo. Grazie a Fazio e a tutti i suoi collaboratori per l’attenzione che ci stanno mettendo perché possiamo fare la nostra musica al nostro meglio”.

Con queste poche righe su facebook, Luciano Ligabue ha annunciato la sua presenza alla 64esima edizione del Festival della musica italiana, che aprirà i battenti martedì prossimo.

Nonostante la ventennale carriera, il rocker di Correggio è sempre stato restio nel calcare il palco dell’Ariston; per la sua presenza a Sanremo 2014 va ringraziato Fazio, grande amico e fan del Liga nazionale, che lo ha voluto più volte ospite al suo Che tempo che fa.

“Considero la sua partecipazione un segno di stima e di amicizia. È una scelta bella e importante che un artista di questo spessore incontri il pubblico vastissimo del Festival. Lo aspettiamo con entusiasmo, porterà un contributo potente e originale, che sarà essenziale al nostro racconto. Grazie Liga!”, ha detto il conduttore di Savona.

Ancora non si sa cosa Luciano farà sul palco, ma  secondo indiscrezioni potrebbe cementarsi con un omaggio a Fabrizio De Andrè, scomparso 15 anni fa.

Per quanto riguarda Sanremo Club, la serata di venerdì 21 febbraio, che renderà omaggio ad alcune tra le più importanti canzoni autorali della musica italiana, sono stati svelati i duetti e le cover.

Cristiano De Andrè interpreterà un brano del padre, Ron ricorderà il grande amico Lucio Dalla, Francesco Sarcina duetterà con Riccardo Scamarcio con Diavolo in me di Zucchero, Frankie Hi-Nrg sarà in coppia con Fiorella Mannoia sulle note di Boogie di Paolo Conte, e Raphael Gualazzi e Bloody Beetroots con Tommy Lee, il batterista dei Motley Crue ed ex marito di Pamela Anderson, si scateneranno con il super classico Nel blu dipinto di blu.

Ecco tutti gli abbinamenti:
Antonella Ruggiero canta i New Trolls, “Una Miniera”
Arisa con i Whomadewho canta Franco Battiato, “Cuccurucucu”
Cristiano De André canta Fabrizio De André, “Verranno a chiederti del nostro amore”
Frankie Hi-NRG con Fiorella Mannoia canta Paolo Conte, “Boogie”
Francesco Renga canta Edoardo Bennato, “Un giorno credi”
Francesco Sarcina con Riccardo Scamarcio canta Zucchero, “Diavolo in me”
Giuliano Palma canta Pino Daniele, “I say i’ sto cca’”
Giusi Ferreri con Alessio Boni e Alessandro Haber canta Enrico Ruggeri, “Il mare d’inverno”
Noemi canta Ivano Fossati, “La costruzione di un amore”
I Perturbazione con Viola cantano Francesco De Gregori, “La donna cannone”
Raphael Gualazzi e Bloody Beetroots con Tommy Lee cantano Domenico Modugno, “Nel blu dipinto di blu”
Renzo Rubino con Simona Molinari canta Giorgio Gaber, “Non arrossire”
Riccardo Sinigallia con Paola Turci, Marina Rei e Laura Arzilli canta Claudio Lolli, “Ho visto anche degli zingari felici”
Ron canta Lucio Dalla, “Cara”

Written by Monica

Modenantiquaria 2014

San Valentino 2014, il cocktail