Samsung Galaxy S5

La presentazione al Mobile World Congress 2014
Come previsto, Samsung brucia sul tempo Apple.
Se per l’iPhone 6 dovremo aspettare ancora qualche tempo, il nuovo smartphone di lusso del colosso sudcoreano è già realtà.

Durante la prima giornata del Mobile World Congress 2014 si è tenuta la presentazione ufficiale del Galaxy S5 che ricalca il design del predecessore S4 ma ne potenzia le funzioni.

Samsung ha lanciato in anteprima mondiale il nuovo telefono, durante l’evento denominato Unpacked 5.

Conosciamo da vicino questo gioiello tecnologico attraverso le sue caratteristiche tecniche:

– dimensioni 142 x 72.5 x 8.1 mm,  145 g
– display da 5.1 pollici full HD super amoled con risoluzione 1920×1080
– connettività LTE Cat.4 (150/50Mbps)
– sistema operativo Android 4.4.2 (Kitkat)
– processore 2,5 GHz quad-core
– fotocamera posteriore da 16 megapixel e anteriore da 2 megapixel, con velocità di messa a fuoco automatica fino a 0,3 secondi
– cover e batteria rimovibili in plastica
– retro in un inedito materiale morbido e traforato
impermeabile e resistente alla polvere
– funzioni più innovative: sensore per le impronte digitali (utile per effettuare pagamenti elettronici o proteggere dati), sensore posteriore posizionato accanto al flash della fotocamera che rileva dalle pulsazioni del dito di una mano il battito cardiaco, Download Booster (tecnologia wireless per trasferire dati utilizzando reti Wi-Fi e 4G simultaneamente), S Health 3.0 (tiene aggiornato l’utente sulla propria forma fisica, monitorando costantemente lo stato di salute e la frequenza cardiaca), Ultra Power Saving (modalità che rende lo schermo in bianco e nero per ridurre al minimo il consumo della batteria).

Il nuovo dispositivo sarò disponibile a livello mondiale a partire dall’11 aprile.

Written by Chiara

Krizia passa ai cinesi

Veuve Clicquot per il Ballo del Doge