Salone Nautico di Genova: gli eventi in città

Mostre, eventi e tante iniziative fanno da contorno a una delle rassegne più importanti dedicate al mondo della nautica

Ha preso il via il 6 ottobre il Salone Nautico di Genova. La città saluta l’evento con una serie di eventi e iniziative dedicate agli appassionati di nautica e non solo. I visitatori possono sfruttare i servizi messi a punto da Ucina e Fiera di Genova, che comprendono bus navette da aeroporto, stazioni ferroviarie, parcheggi e dai principali alberghi cittadini verso la Fiera e il servizio di bus dal Salone al centro cittadino.

Conservando il biglietto del Salone si può usufruire in molti casi di sconti e agevolazioni per l’ingresso a mostre e spettacoli e per lo shopping.

Chi vuole dedicarsi agli acquisti nelle caratteristiche ed eleganti vie del centro, troverà aperti i negozi anche nelle serate di sabato e nella giornata di domenica.

I più golosi potranno assaggiare piatti tematici e tradizionali, piccole degustazioni e omaggi nei bar e ristoranti che aderiscono all’iniziativa “Happy nautico“. Per una cena particolare, invece, da godere circondati da un ambiente caratteristico, ci si può portare nell’antico quartiere del Molo, al Ristorante Torre dei Greci, che conserva alcuni elementi architettonici dell’epoca, con l’atmosfera calda e invitante del locale di classe. I suoi piatti più famosi sono gli Spaghetti al ragù di anatra di Mulard, la Tagliata di bisonte al sangue e tortini caldi al “Domori Blend n°1”, con salsa al rum, il tutto annaffiato da Cream Sherry Mari Pepa. Cena tipica ligure al ristorante Da Genio, che si compone di salette divise da caratteristici archi in mattoncini bianchi e neri che rendono l’ambiente semplice ma allo stesso tempo molto elegante. Gli amanti della cucina vegetariana vicino a Piazza Alimonda trovano La Zucca Barucca. Chi ama coniugare arte e gusto può rivolgersi al Teatro dell’Archivolto che ha in programma Diario Minimo, a cura di Giorgio Gallione, una cena teatrale per 90 spettatori, seduti a tavola in una platea svuotata dalle classiche poltroncine e trasformata in un normale ristorante, dove ascoltando musica e “gustando” il cibo, si godrà dei testi di Umberto Eco.

E chi vuole vivere al meglio la città può scegliere tra le proposte di un nutrito cartellone dedicato a arte, cultura marinara, tradizioni locali e spettacoli.

Storia della Nave in Bottiglia” è in programma al Museo della Lanterna. Si tratta di un’affascinante rappresentazione di trenta opere, realizzate da Aidano Dallafiora a testimonianza di una grande passione. Tra i pezzi esposti il modellino dell’Amerigo Vespucci, contenuta in una fiasca ottocentesca e realizzata nel 1983, la S. Maria Ammiraglia di Colombo, realizzata nel 1980 in legno naturale. “Transatlantici italiani. Dall’unità d’Italia alla seconda Guerra Mondiale” al Galata Museo del Mare, è un viaggio a bordo delle grandi imbarcazioni a vapore, dai primi piroscafi fino alle fantastiche navi da crociera con suggestivi effetti multimediali.
Attendono i visiatori all’Acquario i due cuccioli di foca nati a giugno e la nuova area denominata “Fiumi dell’Amazzonia”, che rappresenta un tratto di un fiume amazzonico con rocce, tronchi d’albero, piante acquatiche e terrestri e diverse specie di pesci tropicali. Protagonisti sono i caimani nani di Cuvier.

A Palazzo Rosso appuntamento con “Il Tormento e l’Estasi” ovvero i San Sebastiano di Guido Reni, un meraviglioso percorso di capolavori provenienti dai più importanti musei del mondo, e “Forma e Decorazione – Herend e la via della porcellana”. “L’Esercito di Terracotta” – una grande opera multimediale progettata in collaborazione con Sôsho International e coordinata dall’artista cinese Qikai Zhang, attende i curiosi in Piazza De Ferrari fino al 21 ottobre.

Tra le altre proposte culturali in città, le Celebrazioni Colombiane, che avranno il loro momento centrale il 12 ottobre, che prevedono incontri, convegni, concerti, cerimonie ed esposizioni in varie sedi in città.

E dopo una giornata intensa dedicata alle barche e allo svago, non c’è altro di meglio che godere dei servizi dei migliori alberghi della città, il Bentley, appena inaugurato, e il Romantik Hotel Villa Pagoda, in un’oasi di pace circondata da giardini incantevoli a pochi metri dal mare nel centro di Nervi, vicino alla Fiera di Genova. Antica villa del ‘700 offre spazi comuni raffinati ed esclusivi, e tutti i più moderni comfort.

Per ulteriori informazioni turistiche:
STL del Genovesato – Genova Turismo www.stlgenovesato.it
Agenzia in Liguria: http://www.turismoinliguria.it  

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Redazione

Wiesmann

Chez Toutou, il lusso per gli animali