Salone di Ginevra 2009: Lamborghini Murciélago

LP 670-4 SuperVeloce, più leggera, più veloce
Tra le novità in scena al Salone di Ginevra 2009 troviamo la Lamborghini Murciélago LP 670-4 SuperVeloce.
Un nome, un programma, per una super car dalle caratteristiche davvero estreme.
Il motore è il 12 cilindri a V di 6500 da 670 cavalli. Scatta in 3,2 secondi da 0 a 100 km/h e ha una velocità massima di 342 Km orari.

Forte la riduzione del peso complessivo frutto  di un profondo lavoro di perfezionamento che ha interessato praticamente tutte le parti della Murciélago LP 670-4 SuperVeloce, dal telaio al motore, dal cambio all’abitacolo.
Oltre alle implementazioni tecniche anche il design ha subito un’importante rivoluzione, dagli spoiler, in carbonio di colore nero opaco, all’alettone posteriore fino al rivestimento in Alcantara e fibra di carbonio.

Prodotta in limited edition, la casa del toro ne realizzerà, infatti, solo 350 esemplari.

La Murciélago LP 670-4 SuperVeloce – spiega Stephan Winkelmann, Presidente e Amministratore Delegato di Automobili Lamborghiniporta avanti in maniera coerente la filosofia del nostro marchio. Quasi nessun’altra automobile è così estrema e senza compromessi. Come nuovo modello top della gamma Murciélago di grande successo, la Murciélago LP 670-4 SuperVeloce offre un dinamismo esaltante e rappresenta al tempo stesso un’ulteriore conferma della competenza tecnologica di Lamborghini. I clienti potranno disporre di un’automobile dalle emozioni incomparabili“.

Avatar

Written by Francesca

Yves Saint Laurent: Collezione Unisex

Intervista a Luciano Coin