Francoforte: Aston Martin Rapide

Svelata l’attesissima berlina-coupé
Una delle macchine più attese del Salone di Francoforte 2009 è sicuramente la berlina-coupé firmata Aston Martin.

Di “Lei” si parla già da mesi e non sono mancate le foto spia che la ritraevano ancora in costruzione: stiamo parlando dell’ultima nata della casa automobilistica britannica, la Rapide.
Segmento finora inesplorato l’Aston Martin Rapide impressiona per le sue dimensioni: lunga, larga e molto bassa.
L’obiettivo di questa vettura è quello di unire eleganza e funzionalità presentando linee classiche accostate abilmente a dettagli di design  essenziali, ma ultra-moderni.

Materiali e finiture ricordano più un Jet Privato che una “normale” vettura super lusso e anche per prestazioni non deludono.
I dati forniti dalla Aston Martin, infatti, fanno ben sperare e se la dinamica di guida non ha nulla da invidiare ad una DB9, i 5.9 V12 da 476 CV e 600 Nm a 5000 giri, l’automatico sei marce Touchtronic 2, il differenziale autobloccante posteriore di serie, le tante parti realizzate in lega d’alluminio e fibra di carboni fanno della Rapide un gioiello imperdibile…per veri intenditori.

Avatar

Written by Redazione

Brunello Cucinelli e il fascino degli Anni ’80

Hermes e Wally per uno yacht verde