Salone di Detroit: novità di lusso

Dalla concept car Dodge alla Corvette, dalla Maserati alla Bmw saranno numerose le anteprime e le conferme tra le vetture di lusso al Naias 2008

Sta per partire l’edizione 2008 del Naias (North American International Auto Show), ovvero il Salone di Detroit, aperto al pubblico dal 19 al 27 gennaio. Molte le novità, con circa cinquanta anteprime fra mondiali e americane.

Non mancano, naturalmente, alcune delle più belle auto di lusso, nonostante questa edizione sia orfana di Porsche.

Tra le anteprime mondiali le due nuove auto presentate da BMW, la Bmw X6 e la Serie 1 Cabrio.  La prima è il primo esempio di Sports Activity Coupè del mondo. Linea slanciata e tetto basso, ambiente spazioso, accessori e finiture di lusso, il V8, la trazione integrale intelligente Bmw xDrive sono solo alcune delle caratteristiche salienti della vettura, precisa e stabile.

Elegante e sportiva, la Bmw Serie 1 Cabrio è equipaggiata con una capote di stoffa ad azionamento elettroidraulico che si apre e chiude in solo 22 secondi. I motori a sei cilindri e la tecnica delle sospensioni assicurano il tipico divertimento di guida di una Bmw.

Ad affiancarle le altre novità della casa tedesca, compresa la Concept X6 ActiveHybrid e la Bmw Hydrogen 7.

Due le anteprime mondiali anche per Audi, che si presenterà con una concept car e un modello di produzione. Mercedes svelerà la GLK Freeside Concept, SUV compatto dal design squadrato, spigoloso e aggressivo. La trazione inegrale 4 MATIC affianca il 2.2 CDI da 170 CV. Al suo fianco altre auto del marchio come la Mercedes Classe C 63 AMG.

Tra le novità già presentate nei saloni del 2007 come la Lexus LF-Xh hybrid Concept, la Cadillac CTS, la Chevrolet Corvette ZR1, e le auto di punta della Maserati, la GranTurismo e la Quattroporte Sport GT S, si potranno ammirare diverse concept car oltre a quelle già segnalate.

Si va dalla Dodge Zeo Concept, alla Hummer HX, SUV compatto con tetto rimovibile che probabilmente sarà alimentato con E-85 a base di bioetanolo, per arrivare al Chrysler ecoVoyager Concept mosso da un sistema ibrido elettrico-idrogeno, che esplora le potenzialità dell’alimentazione fuel cell. 

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Redazione

Museum: collezione primavera estate 2008

Borse per lupi di mare