Salone del Mobile 2014, Etro Home

Debutta a Milano la prima capsule collection di mobili del brand
Il Salone del Mobile sarà anche quest’anno un palcoscenico privilegiato per il debutto di alcune maison di lusso nel mondo del design.

Abbiamo visto che il Gruppo Trussardi presenterà il progetto Trussardi Casa, realizzato in collaborazione con Luxury Living Group, ma un’altra griffe è pronta a lanciare una linea di arredamenti di lusso all’ultima moda: Etro.

Saranno inaugurati durante la kermesse meneghina di aprile la nuova boutique e lo showroom Etro Home in via Pontaccio 17, zona chiave degli eventi Fuorisalone del Brera Design District.

I 440 metri quadri, di cui 206 destinati al negozio, si sviluppano su tre piani di un classico palazzo ottocentesco milanese. Al suo interno modernità e tradizione, leggerezza e consistenza, coesistono grazie al forte contrasto dei materiali quali il ferro scuro decapato, la trasparenza del vetro e il seminato veneziano dei pavimenti.

La boutique è stata concepita come un atelier-galleria completamente aperto, in cui grandi archi collegano gli ambienti. La cultura tessile della maison ha radici profonde, e questo fascinoso spazio situato nel cuore di Brera nasce dalla volontà di riservare alle collezioni Home, Accessory e Tessuti Arredamento una location d’elezione.

Con l’occasione sarà inoltre presentata la prima capsule collection di mobili Etro. Durante la settimana del salone una delle 8 vetrine dello store ospiterà l’installazione “Beyond Black” firmata da Analogia Project. Il mondo Etro di colori e segni è messo in scena insieme al suo opposto: il buio, dove gli oggetti sono solo forma. Gli iconici Paisley e le fantasie Etro appaiono e scompaiono dalle superfici di mobili, pareti e accessori.

Showroom Etro Home

Written by Chiara

Kate e Cara, insieme per Burberry

Candy Crush punta alla Borsa