Salone del Mobile 2009: il calcio balilla in cristallo

Presentato Green Teckell, in edizione limitata di cento pezzi

Il calcio balilla si veste di design: è stata presentata al Salone del Mobile 2009 la nuova versione del calcio balilla in cristallo Teckell, Green Teckell, che reinterpreta il “calcetto” in uno stile tutto nuovo.

In edizione limitata di mille pezzi, propone un nuovo utilizzo dei materiali, sovrapponendo all’alluminio e al cristallo le migliori selezioni di legno, utilizzate per realizzare gambe, manopole, segnapunti e omini, per creare un prodotto longevo, pensato per non invecchiare e per essere totalmente riciclabile.

B.lab, l’azienda lombarda creatrice del prodotto, con il calcio balilla Teckell vuole portare nel salotto di casa, nella hall di un hotel di lusso, nei privè dei locali, nei “luoghi del lusso” un oggetto che, per storia e tradizione, è agli antipodi.

Il calcio balilla è un oggetto che, nato nei bar di provincia e negli oratori delle parrocchie, riesce inspiegabilmente oggi a legare ceti sociali molto lontani tra loro all’insegna dei ricordi di gioventù. Teckell è un calcetto rivisitato, ripensato. A caratterizzarlo, non solo il suo valore ludico, ma anche un design ricercato, che libera l’amato calcio balilla dalla sua condizione di passatempo infantile rendendolo minimale, sofisticato, addirittura “eccessivo” nello sfarzo dei materiali con cui è costruito.

Avatar

Scritto da Redazione

Lascia un commento

Salone del Mobile

Gli auricolari diventano orecchini