Saab 9-7X Bi-Fuel in anteprima al Motor Show

In vendita da gennaio 2007

Il SUV di casa Saab a partire dal 1 gennaio del 2007 allarga la propria offerta con la doppia alimentazione a GPL e benzina sulle due motorizzazioni.

Per la presentazione è stato scelto ancora una volta il Motor Show di Bologna, dopo il debutto avvenuto l’anno scorso.

Saab 9-7X si pone quindi con le motorizzazioni Euro 4 del 4.2 L6 e del 5.3 V8 e l’impianto GPL attenta sia agli aspetti ambientali, che ai problemi di circolazione degli utenti.

Saab 9-7X Bi-Fuel è un’importante novità di ampliamento di gamma e offre oggi al pubblico l’interpretazione della casa svedese di un SUV particolarmente orientato alle esigenze del guidatore, afferma Hermes Cavarzan, Presidente di Cavauto North American Vehicle Division.

La Saab 9-7X 5.3 V8 avrà tutte le dotazioni di serie disponibili quali il controllo elettronico della stabilità e della tenuta di strada, ABS, sistema di rilevamento per protezione anti-ribaltamento, airbag frontali a doppio stadio, airbag a tendina, trazione integrale, comandi audio al volante, ruote in lega di alluminio da 18 pollici, sedili rivestiti in pelle, impianto stereo Bose da 275 Watt con 6 altoparlanti, caricatore frontale 6 CD e comandi controllo audio posteriori, tecnologia Displacement on Demand, fari allo xenon, lava-fari, pedaliera regolabile e sedili anteriori riscaldabili.

Avatar

Written by Redazione

Viaggiare in prima classe: British Airways

English afternoon tea: la tradizione inglese vola con Emirates