Ryan Gosling e Eva Mendes sono genitori

It’s a girl

Dopo Scarlett Johansson, ecco un altro ficco rosa in quel di Hollywood.

Venerdì 12 settembre, Ryan Gosling e Eva Mendes sono diventati genitori per la prima volta di una bellissima femminuccia.

La coppia, da sempre molto riservata, non ha ancora confermato la notizia, anche se le più autorevoli testate di gossip oltreoceano capitanate da Us Weekly, non nutrono nessun dubbio al riguardo.

 “E ‘assolutamente al settimo cielo. Non è mai stata più felice”, un amico della bellissima attrice 40enne ha raccontato a People “E’ un momento davvero speciale per entrambi”.

“Le loro vite sono cambiate completamente non appena Eva è rimasta incinta. Amavano passeggiare insieme e con i loro cani. Ma negli ultimi mesi lei si è rinchiusa in casa”, si legge sempre sul magazine. “Ryan si è preso cura di lei, portandole cibo e facendo le commissioni. E’ stato d’accordo con l’idea di mantenere le cose in segreto”.

Eva ha infatti mantenuto il segreto della sua gravidanza fino al settimo mese. Diversi giornali nei mesi passati avevano parlato della dolce attesa dell’attrice, ma lei aveva addirittura negato in diretta televisiva durante il seguitissimo talk show di Ellen De Generes.

La notizia della presunta gravidanza di Eva ha iniziato a circolare a febbraio, quando all’aeroporto di Los Angeles, l’attrice aveva rifiutato il controllo a raggi X chiedendo di essere ispezionata manualmente perchè “incinta”.

“E’ tutto molto ridicolo – aveva detto in studio dall’amica Ellen DeGeneres incalzata sulle insistenti voci – è tutto iniziato solo perché non ho voluto essere sottoposta allo scanner a raggi X. Ma sai cosa fanno veramente?! Sono terribili! E’ come se fossi nuda! E poi ci sono delle radiazioni… Così ho chiesto di non passarci e subito tutti hanno iniziato a scrivere che ero incinta. Assurdo!”

Ryan Eva hanno una relazione dal 2011, dopo l’incontro galeotto sul set di Come un Tuono.

Eva Mendes a marzo 2014

Written by Monica

La birra Affligem raccontata da Gastel

Fashion Film Festival Milano 2014, i vincitori