Roberto Musso, primavera estate 2012

Francesca
27/09/2011

Roberto Musso presenta a Milano Moda Donna una collezione primavera estate 2012 dedicata a donne che per la prossima stagione vogliono indossare capi dal mood chic urbano

Roberto Musso, primavera estate 2012

Sottrazione a Milano Moda Donna

Tessuti impalapabili e lampi cromatici abbinati a sobri dettagli sartoriali.
La collezione primavera estate 2012 firmata da Roberto Musso e prensetata a Milano Moda Donna racconta un nuovo modo di vivere lo stile.

La donna della prossima stagione indossa capi che rispecchiano il nuovo mood chic urbano.
Roberto Musso propone dunque una sartorialità audace, piena di energia e di forme inconsuete con nuove lunghezze.

Tuniche drappeggiate, mini dress, top da indossare con pantaloni a sigaretta, le maniche sono leggermente arrotondate o hanno un effetto farfalla.

I tessuti sono impalpabili e scivolano, sete di pesantezze e toni di luce diversi mischiati con panama di lino.

La palette cromatica gioca con colori saturi, turchese, rubino, ma anche bianco, candido o sbagliato, spesso messi a contrasto lasciando anche piccoli scorci di pelle nuda.
Non mancano gli abiti fantasia che nel caso di Roberto Musso sono realizzati con tessuti dipinti a mano dai colori decisi a tratti fluo.

L’accessorio ammesso è la cintura, le scarpe in vitello argentato quasi specchiante o sandali piatti realizzati in tessuto dipinto a mano.