Cucina creativa a Panarea

Al ristorante Broccia dell’hotel Quartara

Il mare turchese della più piccola delle Isole Eolie si può dominare dal terrazzo del ristorante Broccia dell’hotel Quartara, una vista che porta la mente a viaggiare lontano, istinto rafforzato dalla cucina che rimanda a sapori esotici.

Lo chef toscano Francesco Mansani ama, infatti, girare il mondo alla scoperta di nuovi gusti da inserire nei menù della cucina mediterranea tipica.

Durante la stagione invernale, quando il Broccia è chiuso, il cuoco si trasferisce a lavorare all’estero, imparando gli ingredienti e i segreti dei piatti forti di Spagna, Inghilterra e Australia. Una cucina d’autore che interpreta idee già esistenti e le elabora con creativi abbinamenti fra il cibo e i suoi profumi, forme e colori.

Quest’estate sui tavoli del ristorante si assiste alla mis en place di apparecchiature di gran gusto a seconda che ci si delizi con una paella iberica, un cous cous arabo, un sushi o un maki orientale, o con pesce freschissimo cucinato alla maniera isolana.

Il ristorante Broccia, accogliente e ricercato, reinventa il modo di vivere pranzi e cene, traducendo il lavoro quotidiano in una sferzata di energia positiva da vivere intensamente assaggiando le pietanze condite con elementi cromatici, suoni, luce e poesia.

Informazioni:
Quartara Hotel
Via S. Pietro 15 – Panarea
Tel. 090.983027
[email protected]
www.quartarahotel.com

Avatar

Written by Redazione

L’ambiente e le tradizioni dell’Islanda

La bellezza naturale