Riserva della Tenuta Duca di Casalanza

Un Cabernet Sauvignon dedicato a intenditori di classe

Torna sul mercato Riserva della Tenuta Duca di Casalanza, con una parte della produzione che sarà confezionata in bottiglie limited edition per intenditori italiani ma non solo. Ad avere l’onore di degustare in esclusiva questo elegante Cabernet Sauvignon saranno, infatti, personaggi del jet set internazionale: dal red carpet hollywoodiano fino a rappresentanti della cultura e della politica.

Riserva è un Cabernet Sauvignon veneto, affinato 12 mesi in barrique di rovere francese e tenuto in bottiglia per ben sei mesi prima di poter essere apprezzato in tutto il suo potenziale di profumi e sapori.

Il vino è ideale per secondi di carne corposi e gustosi che hanno bisogno del sostegno di un vino strutturato e importante, dal color rosso rubino intenso e brillante con tonalità granate. Profumo ampio, dolce, elegante e persistente, con sentori fruttati di ciliegia e frutti di bosco. Grazie all’affinamento in barrique si sposa con note speziate intense e complesse.

Il sapore è morbido in bocca, voluminoso, ma dal tannino dolce. L’acidità è perfettamente equilibrata per dare corpo e sostegno a un vino importante e raffinato, che accarezza il palato lasciando un retrogusto di nocciole e spezie.

Si consiglia di servirlo a una temperatura di 16-18°C e di conservare le bottiglie in ambiente fresco e lontano da fonti di luce.

Written by Redazione

Milano Moda Uomo: l’inverno di Bottega Veneta

Ferretti, la rivoluzione nel comfort