Rinspeed “Splash”, l’auto anfibia

Dalla terra al mare

Per piloti e marinai la carrozzeria svizzera Rinspeed ha inventato Splash.

L’auto anfibia è capace di passare dalla terra al mare senza troppi cambiamenti. Già Aquada ci aveva abituati all’idea di poter essere un pò sirenetti, ma il nuovo prototipo racconta una favola che sembra vera grazie alla sua tecnica di navigazione.

Guidata dal pilota nonchè proprietario della casa elvetica, Frank M. Rinderknecht ha stabilito il nuovo record del mondo di navigazione con un’automobile in mare aperto. Partito dal porto inglese di Dover è approdato dall’altra parte della Manica, a Sangatte, in 3 ore, 13 minuti e 47 secondi.

Un po’ normalissima vettura dei nostri giorni dalle linee accattivanti e comfort di prima classe, un po’ aliscafo capace di leggerezze a pelo d’acqua, un po’ fumetto anni cinquanta, un po’ modellino del futuro che diventa presente con tecnica e tecnologia: insomma, Splash è la perfetta immagine della contemporaneità tra accostamenti improbabili e obiettivi in continua evoluzione.

Rinspeed Splash dispone di un congegno di mutazione anfibia costituito da ali retrattili a comando idraulico, azionate dal conducente sotto il controllo di un sofisticato impianto elettronico. L’alettone posteriore funziona da timone, mentre il corpo alato insieme alle pinne e alle derive sostengono il sollevamento del mezzo sulla superficie dell’acqua, permettendogli di raggiungere gli 80 km/h. anche se le velocità consigliate sono molto più basse viste le difficoltà della navigazione marina.Infatti, il veicolo è tutt’altro che facile da guidare tanto che la casa produttrice ha dichiarato che prima di mettersi al comando i piloti dovranno ricevere istruzioni dettagliate sulle modalità di guida.

Un propulsore ecologico a gas naturale l’alimenta senza pregiudicarne le prestazioni.

Infatti, nonostante i soli 0.75 litri di cilindrata, il motore, dotato di turbocompressore, sviluppa una potenza di 140 CV e permette al prototipo di superare la soglia dei 200 km/h su terra, con un’accelerazione da 0 a 100 km/h in meno di 6 secondi. Il risultato è,quindi, una maggiore velocità di spostamento, abbinata a un minor dispendio di potenza.

www.rinspeed.com

Avatar

Written by Redazione

Bmw Serie 3 Cabrio

Le Meridien Art+Tech