Rimorchio online? Cos’è e come funziona il nuovo Facebook Dating. La sfida con Tinder è ufficialmente aperta!

Facebook Dating è una nuova funzione di Facebook che ci permetterà di trovare l’amore. Non solo rimorchio online, ma relazioni che dureranno nel tempo

Facebook Dating è l’ultimo baluardo contro il mal d’amore. Proprio così: Facebook sfida all’ultimo clic il tanto e nominato Tinder, finora al primo posto tra le App per il così detto “rimorchio online”. Facebook si distanzia da quest’ultimo su uno snodo principale che sta alla base dell’idea su cui è stata progettata questa funzionalità. Il colosso dei social sottolinea come Facebook Dating sia stato pensato per trovare una relazione seria e duratura, non per mero divertimento o passatempo. Questa nuova funzione Facebook ha fatto il suo ingresso (nonché debutto) in Italia il 22 Ottobre e promette di diventare il nuovo luogo “digital” in cui trovare finalmente il tanto e desiderato amore con la “A” maiuscola.

Nasce una nuova funzionalità Facebook: Facebook Dating per trovare l’amore vero

Inizialmente ci avevano abituato attraverso le serie tv. Memorabile l’episodio tratto dall’omonima ed imperdibile “Black Mirror” dal titolo “Hang the Dj” disponibile su Netflix, dove si mostra un ipotetico futuro in cui le dating app hanno raggiunto un grado di intelligenza senza precedenti. Nell’episodio, un servizio di appuntamenti chiamato Coach stabilisce le coppie e ne determina la durata della relazione: che sia un’ora o cinque anni, è l’app a decidere senza riserve e gli utenti protagonisti devono sottostare alle sue volontà. Il tutto a portata di Smartphone. Che sia mera fantasia oppure un’introduzione ad un’ipotetica realtà futura, le App divengono sempre più protagoniste degli incontri soprattutto sentimentali. La ragazza intravista su Instagram, il bel ragazzo che mette un “mi piace” su un qualsiasi social network e così via. Ad oggi le App hanno raggiunto un’importanza fondamentale. Per avere Facebook Dating non serve scaricare altre applicazioni o iscriversi a nuovi social.

Come funziona e quali sono le novità rispetto a Tinder

Facebook Dating è stata «pensata per aiutare le persone a instaurare relazioni autentiche e profonde, partendo da punti in comune come interessi, eventi e gruppi». Al di là del suddetto rimorchio online. Le uniche due caratteristiche che un utente deve possedere sono: avere un profilo Facebook ed essere maggiorenne. Dal profilo Facebook, Dating preleverà il nome, l’età e le informazioni che l’algoritmo userà per cercare il match perfetto per farci incontrare il vero amore. Com’è possibile? Il motivo è semplice: l’app si basa sui punti in comune che sono presenti dal reciproco utilizzo del social. Rispettoso della privacy, la funzionalità si può eliminare in qualsiasi momento. Inoltre è presente la possibilità di decidere di escludere la nostra lista di amici e gli amici degli amici dai potenziali match. Così da avere la sicurezza di incontrare persone al di fuori della propria cerchia di conoscenze reali e non.

Facebook Dating: il primo appuntamento è in videochiamata

Facebook Dating importa nome di battesimo e data di nascita da Facebook e non consente di modificarli per questioni di sicurezza e autenticità del profilo. Sul Dating non comparirà il cognome, sarà tutto determinato dalla persona. Inoltre, si ha la possibilità di scegliere come presentarsi agli altri, indipendentemente da Facebook. Una volta che ci si fa like a vicenda si attiva in automatico la possibilità di chattare (solo testo e niente condivisioni di immagini o video). Qualora abbiate già un interesse per qualcuno che è un vostro contatto Facebook o Instagram potete segnalarlo tra le “Passioni Segrete”. Se si sceglie di utilizzare la funzione Passioni Segrete, si potranno selezionare fino a 9 persone di nostro interesse tra i nostri contatti Facebook o Instagram. Sia chiaro: questi utenti non sapranno mai che voi li avevate selezionati. Buon Dating a tutti!

 

Avatar

Written by valentinabissoli

Moda 2020: le gonne corte sono un must have imperdibile in vista dell’autunno