Rihanna debutta con la sua collezione Fenty Fashion: linee morbide fino alla taglia 50

Rihanna sbarca nella moda di lusso con il suo brand, Fenty, su cui ha investito il colosso LVMH

Rihanna sta conquistando il mondo, un’impresa artistica alla volta, e recentemente ha rivelato di come diventare “grassa e curvy” abbia cambiato il suo modo di vedere e progettare la sua prossima linea di moda. La cantante trentunenne ha un album in uscita, sta dominando il mondo del beauty con i suoi famosi prodotti Fenty, ed ha appena debuttato nella sua primissima linea di alta moda a Parigi.

Rihanna sbarca nella moda di lusso con il suo brand, Fenty, su cui ha investito il colosso LVMH. Il lancio è avvenuto a Parigi in un temporary store all’interno di una delle gallerie del Marais. Sono lontani i tempi delle capsule per Puma dall’anima sportiva e street.

Quella presentata all’ombra della Tour Eiffel è una collezione che offre linee strutturate e pulite, abiti bianchi o beige dalle spalle larghe, ampie camicie in popeline, tailleur color salmone e mini abiti-blazer che seguono il corpo.

Una linea che è perfetta anche per le curvy a cui la stessa pop star ha detto di essersi ispirata, visto che da qualche tempo anche lei mostra orgogliosamente forme più abbondanti. Ecco quindi che le taglie sono per donne decisamente in carne e arrivano alla 46 francese (la.50 italiana).

In un’intervista a The New York Times Style Magazine, ha rivelato che il suo corpo l’ha aiutata a vedere la moda in modo diverso, e ha cambiato il suo modo di vestire “in termini di proporzioni” da quando lei stessa è diventata una curvy-girl«Indossi ciò che ti sta bene e basta. In questo momento sono grassa e curvy, quindi se io stessa non posso indossare le mie cose allora, voglio dire, non funzionerà, giusto?»

Ha continuato: «E la mia taglia non è la più grande. In realtà è più vicino alla dimensione più piccola che abbiamo. Raggiungiamo una 46 francese (50 italiana, ndr). Ho creato anche la capsule in collaborazione con LVMH, Moet Hennessy Louis Vuitton, e si chiamerà Fenty Fashion, stesso imprinting della linea beauty.»

I prodotti saranno veduti principalmente online, ma anche nei pop up store. I prezzi? Oscillano tra i 600 e gli 800 euro per un abito, da 500 euro per i sandali e da 300 euro per la bigiotteria.

Rihanna lancia la sua collezione Fenty Fashion: fiera di essere “grassa e curvy”

Avatar

Scritto da Erika Barone

Chiara Ferragni Lancôme: la collezione make up firmata dall’influencer

Lady Gaga in piumino B James e stivali Zanotti dice "No!" all'estate

Lady Gaga in piumino B James e stivali Zanotti dice “No!” all’estate