Richard Hambleton – New York

16 settembre – 2 ottobre alla Woodward GalleryChi si recherà a New York per la settimana della moda non potrà perdere alla Woodward Gallery la mostra “Richard Hambleton – New York con gli ultimi lavori dell’artista newyorkese presentata da Vladimir Restoin-Roitfeld e Andy Valmorbida, in collaborazione con Giorgio Armani.

L’artista divenne celebre nei primi anni Ottanta quando, insieme ai suoi colleghi” contemporanei Jean-Michel Basquiat e Keith Haring, utilizzò le strade di New York come tele per la sua arte, come si vede nelle sue opere famose, le serie “Shadowman” e “Crime Scene”.

Hambleton, l’ultimo membro sopravissuto dell’East Village Art Movement, vide quali conseguenze la fama e l’uso di droghe producevano sui suoi amici più stretti e per questo passò gli ultimi 20 anni a condurre una vita relativamente solitaria nella Lower East Side di Manhattan. L’artista continuò però a creare e ora le sue opere sono custodite tra le collezioni permanenti del MoMA, del Brooklyn Museum e dello Houston Museum of Fine Art.

La mostra di Richard Hambleton è aperta al pubblico presso la Woodward Gallery dal 16 settembre al 2 ottobre, dal martedì al venerdì dalle 10 alle 16.

English Version

Avatar

Written by Redazione

Von Polo Cup

Festival del Cinema di Venezia 2009: i vincitori