Richard Chai Love primavera estate 2014

New York Fashion Week
Tra i primi big a scendere in passerella alla New York Fashion Week, Richard Chai Love è stato tra i protagonisti assoluti della seconda giornata della kermesse americana.

Ad animare la passerella della collezione primavera estate 2014 firmata dal designer americano sono capi rilassati.

Il bianco e nero ci sono ma sono spezzati da incursioni di stampe primaverili, tartan e righe, protagoniste assolute della collezione.

I pantaloni fluidi sono abbinati a camicie e blazer oversize o top corti e poi ancora abiti con scolli profondi, shorts, giacche in pelle.
Le lunghezze sono maxy e il tutto ha tagli sartoriali e non mancano dettagli originali come le zip asimmetriche.

La semplicità cammina a braccetto con l’esattezza, Richard Chai punta su questo e centra l’obbiettivo.

Avatar

Written by Francesca

Festival del cinema di Roma 2013, il primo red carpet

Armani/Casa per Daniel Libeskind