Riccardo Pozzoli (ex della Ferragni) è diventato papà: tutto sulla sua splendida famiglia

Il 5 novembre la modella-influencer francese Gabrielle Caunesil e l’imprenditore lombardo Riccardo Pozzoli sono diventati genitori

Il 5 novembre la modella-influencer francese Gabrielle Caunesil e l’imprenditore lombardo Riccardo Pozzoli sono diventati genitori. Gabrielle ha pubblicato su Instagram una foto dolcissima per rendere giustizia all’evento più lieto, il tutto corredato da delle parole sentite e speciali. Ecco come si chiama il figlio dell’ex ragazzo di Chiara Ferragni.

La modella ha scritto a corredo della foto social: “Il 5 novembre 2021 il nostro figlio, Roméo, è venuto al mondo e ha cambiato il nostro universo per sempre. È stato lungo e difficile, ma ce l’abbiamo fatta. L’amore è infinito. Grazie alla vita ❤️”. Invece Riccardo Pozzoli, ha scelto queste parole per annunciare la nascita del suo primogenito: ​”All’improvviso, la vita ha assunto un nuovo significato. Benvenuto Romeo Pozzoli Caunesil. E grazie Gabrielle, migliore mamma della Terra, per averlo portato nella nostra vita 🙌”.

Le parole di Gabrielle Caunesil a Riccardo Pozzoli

“Voi. Un altro anno di te. Oggi è il vostro quinto compleanno insieme, e posso dire che le parole non bastano per descrivere l’Amore, non perché quelle mi mancano, ma perché l’Amore sta crescendo ogni giorno, da allora, e comincio davvero a sentire muto. Prendo ogni momento che posso, per ricordarti il ​​mio Amore, e tuttavia sento che non è abbastanza, rispetto a quello che è dentro di me.
Se all’inizio mi avessero detto che saremmo cresciuti insieme, così vicini, facendo squadra ogni giorno, e questo avrebbe portato il nostro Amore a crescere ancora di più, non ci avrei creduto.
E se ripenso a ciò che hai affrontato e superato lo scorso anno, WOW! Esattamente un anno fa, stavi affrontando la sfida più difficile: l’infertilità. L’hai affrontato, hai lottato, hai imparato, ti sei operato e sei rimasto incinta, e presto il nostro bambino sarà con noi, sempre con positività e forza.
E poi, pensa a tutte le sfide nel lavoro, ai cambiamenti in LSP, alla pandemia che ha reso tutto complicato, e hai affrontato tutte quelle sfide, alzandoti in piedi e combattendo, e oggi la tua azienda sta prendendo a calci nel culo. E, ultimo ma non meno importante, pensa a che tipo di partner sei per me: negli ultimi 12 mesi mi hai aiutato ad affrontare il Covid, mi hai ispirato nel prendere tutte le buone decisioni sul mio lavoro, mi hai sempre spinto il mento, nei miei deboli momenti, e non hai mai perso un’occasione per regalarmi un sorriso. Oggi è importante, ma ti giuro, ti festeggerò ogni giorno della nostra vita insieme. Bon Anniversaire mon amour, je t’aime de tout mon cœur”.

Anna Wintour diventa nonna per la terza volta: sua figlia Bee ha dato alla luce Oliver Sozzani

Written by Erika Barone

5 modi per utilizzare l’erba sintetica per abbellire il tuo giardino

Casino e lusso: un connubio sempre vivo