Renault per Costume National

A Milano Moda Uomo
Non solo sfilate per Costume National.

In occasione dell’edizione di Milano Moda Uomo dedicata alla primavera estate 2015, la Maison di Ennio Capasa ha sì presentato in passerella una collezione rock e ha celebrato con un cocktail il nuovo flagship store aperto lo scorso settembre nel cuore di Corso Como District, ma ha rinnovato il suo legame anche con il mondo dei motori.

La nuova Renault Clio Costume National, concepita dal direttore creativo della griffe, ha sfilato per le vie menghine scarrozzando gli ospiti della sfilata Costume National Homme grazie a un esclusivo servizio di courtesy car.

8 city car best-seller della casa automobilsitca francese, nelle versioni sporter e berlina, hanno accompagnato il designer e numerosi vip – tra cui Candela Novembre, Paolo Stella, Stefania Rocca e alcuni tra i fashion blogger più influenti – ai Laboratori Scala Ansaldo di via Tortona.

Candela Novembre e Paolo Stella,

“Renault Clio Costume National rappresenta una sintesi eccellente tra la dinamica berlina cinque porte dalle proporzioni armoniose e lo stile del celebre brand Costume National. Il progetto di co-branding con la maison di Ennio Capasa ha permesso di attingere al mondo della moda per enfatizzare l’estetica di Renault Clio, interpretata come una vera innovative fashion car, grazie ai dettagli che ne esaltano le linee e ai contenuti tecnologici esclusivi” ha dichiarato Francesco Fontana Giusti, Direttore Comunicazione e Immagine di Renault Italia.

“La ricerca creativa mi ha portato a estrapolare una palette cromatica che esprime fortemente i canoni di Costume National. Ho puntato sul bianco, nero e grigio, quest’ultimo fa da leitmotiv su molti dettagli, anche inaspettati – afferma Ennio Capasa -. Una pelle metallica tridimensionale, assolutamente innovativa, personalizza alcune parti interne della vettura e addirittura ricopre interamente la show car. Lo stesso disegno 3D è ripreso in un materiale alternativo, usato per decorare il tetto e gli specchietti nelle vetture di serie. Il risultato è minimal edgy e chic, come le creazioni di Costume National”.

Non perdete nella gallery alcuni degli outfit realizzati da Capasa per la prossima stagione calda come i blazer rigorosamente appoggiati sulle spalle abbinati a pantaloni in pelle skinny. La palette cromatica gioca sui toni del bianco e del nero ma punta anche su accostamente cromatici estremi come il melanzana e l’arancione. Capi must have i foulard in seta stampa paisley e le cinture borchiate.

Ennio Capasa

Written by Chiara

Pitti Bimbo 79

Salone di Genova 2014