Relais La Suvera

Mediterranean Luxury Club 2014

Dopo aver visto Royal Hotel Sanremo, eccoci alla scoperta di un’altra fantastica struttura protagonista di Mediterranean Luxury Club 2014, l‘evento club dedicato alle eccellenze dell’ospitalità mediterranea in corso in questi giorni a Roma.

Al centro della nostra attenzione troviamo Relais La Suvera, dimora storica immersa tra le dolci colline della Toscana e precisamente a Pievescola, in provincia di Siena.

Romantico per antonomasia, ecco che questo castello, una volta residenza privata, è stato trasformato dai Marchesi Ricci in un luogo pieno di charme e ricco di una straordinaria storia.

Questo resort di lusso accoglie, infatti, i suoi ospiti in una location dal sapore antico capace di regalare una vacanza all’insegna del relax circondati da servizi a 5 stelle studiati ad hoc e ammaliati da un’atmosfera incomparabile.

A caratterizzare Relais La Suvera ci pensano suites i cui arredi provengono dalle collezioni di famiglia, la Chiesa dedicata a San Carlo Borromeo, le sale del museo privato, che ospita parte del patrimonio storico delle famiglie Ricci e Massimo, e le logge affrescate, i giardini all’Italiana, la piscina ricavata dall’antica peschiera e una SPA.

Sospesi nel tempo ecco che gli ospiti del Relais possono concedersi una pausa dalla frenesia quotidiana coccolati in tutto e per tutto, circondati, naturalmente da ogni comfort moderno.

Ogni camera ha la sua storia e la sua destinazione ideale.
Per i weekend romantici o le lune di miele imperdibili sono le suite della Villa Papale, ciascuna dedicata ad una figura storica, mentre per una vacanza di lusso in famiglia, sono costruite a pennello La Fattoria e Le Scuderie.

Tra le 36 camere che compongono il Relais, spiccano poi 3 suite uniche e suggestive. La Suite del Papa è dedicata a Papa Giulio II, antico proprietario dell’edificio, ed ogni elemento di questa suite contribuisce a creare un’atmosfera sontuosa e luminosa, degna della grandezza di un Papa. La Suite della Volpe è dedicata ad un’antenata del marchese Ricci, Rosalia Eustace Ricci, la quale restò traumatizzata dalla morte del fratello avvenuta durante una battuta di caccia alla volpe. In ricordo di quell’episodio, la nobildonna tagliò il suo abito da caccia e ne fece un quadro ricamato. All’interno della suite si trovano mobili inglesi dell’ ‘800, un grande letto a baldacchino, alto quattro metri, numerosi quadri che ritraggono i parenti di Rosalia e l’arazzo cinese raffigurante l’unione tra una fenice e un drago, simbolo del matrimonio tra i rampolli di due ricche famiglie. Per finire la Suite Maria Gabriella di Savoia, antenata della marchesa Ricci, la più richiesta dagli sposi in luna di miele. Arredi del ‘700, ritratti di famiglia e porcellane di Sassonia impreziosiscono le meravigliose stanze di questa lussuosa suite.

Relais La Suvera - Suite Volpe

Per quanto riguarda l’offerta gastronomica, gli ospiti del Relais La Suvera potranno godere della cucina del ristorante di lusso Ristorante Oliviera. Situato all’interno di un frantoio del ‘700 ecco che propone piatti della tradizione toscana realizzati con i migliori ingredienti il tutto in un ambiente dall’atmosfera intima e piena di una storia lontana.

Completa l’offerta di questo Relais da sogno la Spa Balneum, centro benessere di lusso dov’è possibile rigenerarsi all’interno di un ambiente medievale, dotato di attrezzature di ultimissima generazione.
Rilassati e rigenerati ecco che per completare la magia basterà un cocktail sorseggiato al Bar dei Limoni, incantati da una magnifica vista della vallata toscana e delle sue vigne vi farà trovare la pace dei sensi regalandovi un soggiorno indimenticabile.

Relais La Suvera - Toscana

www.lasuvera.it

Avatar

Scritto da Francesca

Peugeot 308

Luxottica per i Google Glass