Regina Elisabetta, il segreto della longevità sta nell’alimentazione: svelata la dieta

Cosa mangia sua Maestà? Svelata la dieta della Regina Elisabetta, 92 anni compiuti ad aprile.

Su Elisabetta II, regina del Regno Unito da ben 66 anni (l’incoronazione è avvenuta il 2 giugno del 1953) si è scatenata soprattutto negli ultimi anni una curiosità a tratti anche morbosa. Non sono pochi a chiedersi quale sia innanzitutto il segreto della longevità della sovrana, nata il 21 aprile del 1926, che è una vera icona di stile, che affascina i sudditi con i suoi look caratterizzati da completi dai colori forti e dai capellini sempre diversi. Beh, l’alimentazione equilibrata sarebbe l’arma vincente di sua Maestà. Cosa mangia la Regina Elisabetta per essere così in forma? La vostra curiosità sta per essere soddisfatta.

 

The Telegraph ha rivelato in parte la dieta seguita da sua Maestà. Grazie alla testimonianza di Darren McGrady (ex chef della Casa Reale), si è riusciti a ricostruire la routine gastronomica della Regina Elisabetta II: dal momento in cui lei apre gli occhi al mattino alla sera prima di coricarsi. Colazione, pranzo, cena e persino il tè delle Cinque, tipica bevanda inglese. Partiamo proprio dal breakfast, che solitamente viene servito intorno alle 9 del mattino. La Regina ama fare colazione con cereali (nello specifico gli Special K o i Cornflakes) arricchiti, a volte, da frutta secca o disidratata. Alla sovrana piace, tuttavia, variare: in alternativa, quando non ne può più, preferisce pane tostato con marmellata o un uovo bollito. Ogni nutrizionista degno di questo nome sa che alla colazione debbono seguire al mattino due pasti più leggeri. A pranzo e a cena la Regina predilige portate molto light, come della sogliola alla griglia su letto di spinaci o altri cibi bio che provengono dai tanti possedimenti suoi.

Da inglese doc, la Regina non rinuncia al tè delle cinque, che viene accompagnato in genere da torte, biscotti e tartine. La torta preferita di Elisabetta II? Il Pan di Spagna con miele e crema pasticciera! Alla sovrana piacciono particolarmente anche i sandwich al salmone o con i cetrioli. La vera passione della Regina, tuttavia sono i jam pennies: si tratta di panini dalle dimensioni di un penny ripieni solitamente di marmellata di lamponi. Una vera prelibatezza! Sua Maestà pare non rinunci, di tanto in tanto, a un cocktail serale. In particolare una versione light dell’Opera, cocktail composto da una parte di gin e due di Dubbonet, vino aromatizzato tanto amato sia dalla Regina che dalla Regina Madre.

Avatar

Scritto da Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di UrbanPost. Nasce a Frosinone il 13 febbraio del 1991, quando in Ciociaria la neve non si vedeva ormai da anni e l’Italia tirava un sospiro di sollievo per la fine della guerra del Golfo. Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 le viene conferito il riconoscimento di "Laureato Eccellente Sapienza" per il brillante percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly" e "SuccedeOggi" e riviste letterarie come "Carte Allineate", "Fillide" ed "Euterpe". Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Paris Hilton non si sposa più, ma ha deciso: «L’anello di fidanzamento da 2 milioni di euro lo tengo io!»

pizzeria gourmet bologna

Mollica, il forno con cucina del Ristorante Marconi