Preziosi e femminili: i capi Nicola Luccarini

Collezione AI 2006-2007

“Non è una moda che punta alla tendenza del momento, ma che vuole catturare perchè è preziosa e perchè fa davvero la differenza”. Nicola Luccarini racconta la femminilità tramite i filati più pregiati.
Estro e innovazione creativa dello stilista danno vita a una linea di abbigliamento che riesce a offrire la scelta di immagine più giusta per ogni donna e per ogni occasione.
Dai tagli alla riccheza del dettaglio, gli abiti firmati dal creativo bolognese esprimono fascino e seduzione e sono ideali per apprezzati regali di classe.

Designer inconfondibile che si permette il lusso di esplorare e rinnovarsi sempre e che fa dell’originalità la distinzione.
Mini-pull copri spalla finemente lavorati, caldi maglioni over-size che seducono con ampie scollature, maglie con maniche lunghe che si arricciano e si regolano grazie a divertenti fili di tessuto – che chiudono anche polsi e cardigan – eleganti gemelli con cui giocare a seconda dell’occasione, da abbinare per un elegante completo o da vestire per un look informale solo con la più sexy canotta, fino a cappotti di maglia e gonne.

Uncinetto impreziosito con applicazioni di Swarovski e di pietre, colli e polsi di pelliccia, cashmere tessuto e tramato con altri materiali. Ogni capo è libertà d’interpretazione e fantasia: fiori, farfalle, geometrie e simboli grafici – ricamate o applicate. Nessun capo è mai banale, nessun capo è riconducibile a uno stile definito. Ogni modello è prezioso, formale o casual semplicemente secondo l’interpretazione personale della donna che lo indossa.

Le crazioni di Luccarini si distinguono per i materiali dalle ottime caratteristiche di vestibilità, indeformabilità, traspirazione e freschezza garantite dalla stretta collaboirazione tra Nimaren (azienda dello stilista) e la Filmar produttrice di filati destinati alle prestigiose griffe dell’alta moda. L’Azineda bresciana è leader nel mercato italiano per la fornitura di materie prime nobili e per le tecnologie produttive d’avanguardia che 1958 la vedono in continua crescita anche sul mercato estero.

www.nicolaluccarini.com
www.filmar.it

Avatar

Written by Redazione

World AIDS Day 2006

Sapore di festa: Thun