Regalare un gioiello: ecco perché (e come) farlo

Difficile trovare un’idea regalo indovinata con il Natale che si avvicina, vero? E non è certo un problema limitato al 25 dicembre: ogni volta che si è invitati a un battesimo, a una festa di laurea, a una comunione, a un party di compleanno, a un anniversario di matrimonio o a qualsiasi altro evento importante ci si trova in crisi perché non si sa che cosa donare alla persona festeggiata. Per fortuna il ricco catalogo di GioiaPura permette di rimediare, offrendo una selezione ampia e variegata di idee regalo di valore e originali che possono essere acquistate direttamente online. Tutto quel che bisogna fare è andare su https://www.gioiapura.it/idee-regalo.htm, dove ci sono più di 22mila articoli tra cui scegliere: è possibile filtrarli in base al prezzo o ad altri parametri, per poi completare la procedura di acquisto in pochi clic. Semplice e veloce, insomma: le caratteristiche di punta di GioiaPura, dove gioielli, orologi e smartwatch presentano prezzi irresistibili.

Quando regalare un gioiello

Regalare un gioiello a una donna non è un gesto banale come si potrebbe essere indotti a pensare: al contrario, è un modo per conquistare la sua attenzione e attirare la sua curiosità con un dono che forse appartiene ad altri tempi, ma che proprio per questo motivo è destinato ad essere apprezzato ancora di più. È davvero ampia la scelta: ci sono gioielli di design e alla moda e proposte artigianali; modelli dei brand più famosi e altri che, invece, sono il frutto dell’ingegno di artisti poco conosciuti. Quello che conta è conoscere i gusti della donna che riceverà il regalo, anche per capire se sia più indicato un gioiello ricco di colori o, al contrario, un modello un po’ più neutro e sobrio, ma non per questo poco gradevole.

Perché si indossano i gioielli

Sono tante le ragioni per le quali si può regalare e indossare un gioiello: per motivi sentimentali, per esempio, ma anche per moda. Nel primo caso una collana, un bracciale o un paio di orecchini possono essere testimoni di un legame emotivo molto forte con una persona, che si tratti del proprio partner o di un parente scomparso; nel secondo caso, invece, il gioiello serve a mettere in risalto chi lo sfoggia e a valorizzare il suo outfit. Ogni look, infatti, può essere impreziosito da un accessorio adeguato: sia quello che si sceglie per andare al lavoro o per la vita di tutti i giorni, sia quello che si predilige per occasioni più rare, come la partecipazione a una cena di gala o a un ricevimento.

Il piacere dei gioielli

Quale che sia il motivo per il quale una donna decide di non poter uscire di casa senza prima aver scelto un gioiello, certo è che questi accessori coniugano un valore economico più o meno elevato con un valore simbolico che non si può discutere. Ciò è vero a maggior ragione nel caso in cui essi vengano regalati, per commemorare un evento importante, per festeggiare un momento particolare della vita o anche solo per premiare il conseguimento di un obiettivo. Capaci di rinsaldare l’ego e di abbellire il corpo, i gioielli sono un innocuo simbolo di vanità a cui non si dovrebbe mai rinunciare, a 15 come a 80 anni.

Qual è il gioiello giusto da regalare?

Le scelte possibili sono quasi infinite, anche in considerazione della quantità di materiali che oggi vengono utilizzati per realizzare i gioielli: non è più il tempo dei soli metalli preziosi come l’oro e l’argento, perché le novità impongono, tra l’altro, soluzioni miste con i brillantini e l’acciaio. Sinonimo di femminilità e forieri di sensualità, i gioielli sono classici che non passeranno mai di moda, con i loro topazi, i loro diamanti e le loro perle. Regalare un collier o degli orecchini vuol dire offrire un dono eterno, all’insegna del romanticismo che non per forza coincide con l’amore passionale, ma anche solo con l’affetto.

Avatar

Written by Redazione

Eleonora Brunacci e Mariano Di Vaio: il perfetto Natale della perfetta famiglia

Eleonora Brunacci e Mariano Di Vaio: il perfetto Natale della perfetta famiglia

Il 2019 di Deva Cassel: tutto sulla figlia di Monica Bellucci e Vincent Cassel