Ray Ban 75º Anniversario

Una storia da raccontare

Ray-Ban compie 75 anni.

La storia del marchio di occhiali più venduto al mondo fonda le sue origini nell’aviazione grazie alla creazione di una nuova tipologia di occhiali con lenti verdi per i piloti della US Air Force.
È il 1937 quando la vendita dei nuovi occhiali antiriflesso viene estesa al pubblico e da allora Ray-Ban rivoluziona il settore producendo accessori must have che diventano icone culturali e favorendo l’ascesa della cosiddetta celebrity culture consegnando alle star del rock e del cinema il potere di influenzare la moda.

Tante sono le iniziative ideate dalla maison per celebrare questo importante traguardo.

Prima di tutto la campagna di comunicazione Ray-Ban Legends.
Gli scatti realizzati da Mark Seliger ripercorrono la storia del brand dal 1937 ad oggi attraverso sette momenti leggendari raccontati da altrettanti personaggi realmente esistiti e particolarmente iconoclastici con addosso ovviamente un’icona Ray-Ban.
La campagna va ad inserirsi al progetto Never Hide sposando gli stessi valori ovvero avere il coraggio di essere se stessi, di esprimere senza condizionamenti il proprio pensiero e la propria personalità.

Spazio poi a una capsule collection Ray-Ban Ambermatic 2012 Limited Edition.
Composta da quattro modelli da sole Aviator reinterpretati scegliendo per le lenti un colore leggendario ispirato agli archivi del marchio.
Il fascino che non conosce età. Infatti i primi Ray-Ban Aviator furono presentati proprio nel 1937 e da allora sono intramontabili grazie a uno stile unico capace di essere da 75 anni innovativo e glamour.
La collezione in edizione limitata è disponibile in flagship store selezionati.

Ray-Ban Ambermatic 2012 Limited Edition

Infine ecco che Luxottica Group, proprietaria del marchio, presenta un esclusivo libro in limited edition, Legends: Untold Stories, che ripercorre i 75 anni di Ray-Ban attraverso 18 fotografie uniche.
Dagli astronauti della NASA a Arthur Miller e Marilyn Monroe, e poi ancora James Dean, Bob Dylan, Jack Nicholson, Sean Penn, Patti Smith e molti altri ancora.
18 scatti che ritraggono alcuni degli eroi più emblematici della storia e rivelano come il marchio sia sempre stato all’avanguardia dello stile e della cultura in modo del tutto spontaneo fin dal suo esordio nel 1937.
A commentare queste fotografie attraverso storie segrete selezionati influencers, editori, scrittori, musicisti e registi come Iggy Pop, Johnny Marr, Beth Ditto, Pharrell, Thurston Moore, Bobby Gillespie, Maripol, Jann Wenner e Steve Kandell.

Decennio dopo decennio, Ray-Ban ha saputo plasmare la cultura popolare è giunto quindi il momento di celebrarla, buon compleanno!!

Ray-Ban Legends

Written by Francesca

Martini, cocktail per Halloween

Carlo Cracco per Singapore Airlines