Ralph Lauren primavera estate 2014

New York Fashion Week
Bianco e nero ma anche colore brillante e scintillante.

La donna della primavera estate 2014 salita sulla passerella della New York Fashion Week targata Ralph Lauren è una scolaretta di Carnaby Street un po’ optical un po’ candy.

Il designer dello stile made in USA per eccellenza conferma le sue passioni, tagli maschili e eleganza sofisticata.

Bello l’effetto grafico sui capispalla, intrigante l’uso della pelle e delle linee.
Non mancano giacche stampate, minigonne, abiti camicia o trasparenti fino a vestiti lunghi, cappotti plaid stretti, maglioni e tubini.
Tocco imprescindibile, l’iconica cravatta.

Ai piedi? Mary Janes in vernice da indossare con calze al ginocchio.

Avatar

Written by Francesca

Zenith e Stefano Bemer per El Primero

Armani per le Olimpiadi