“Ecco quanto guadagna, numeri impressionanti”, lo stipendio dell’ex re dei paparazzi è da capogiro: il patrimonio di Fabrizio Corona

Fabrizio Corona è tornato e fa parlare di sé come, forse, non ha mai fatto prima. Ma quanto guadagna? Nell’estate 2018 torna a fare le ospitate…

Fabrizio Corona, da quando è uscito dal carcere, non manca di rilasciare dichiarazioni a vari settimanali o talk-show TV. A Mattino Cinque, solo qualche giorno fa, ha raccontato il vero motivo della sua rottura con Belen Rodriguez e non solo. Ma un’altra rivelazione importante arriva dal settimanale Gente: Fabrizio Corona ha parlato dei cambiamenti del suo corpo. L’ex re dei paparazzi ha ammesso di fare ricorso alla medicina estetica:“Io vivo d’immagine, quindi ho bisogno di una costante freschezza: ecco perché da una decina d’anni faccio ricorso alla medicina estetica”. Ma adesso è interessante andare a scoprire qual è il patrimonio dell’ex re dei paparazzi e qual è il suo guadagno. Cosa sappiamo, a tal proposito, sul conto di Fabrizio Corona? (Continua a leggere dopo le foto)

La carriera dell’ex re dei paparazzi nasce molto presto. Nel 2001 neanche trentenne dopo aver conosciuto Lele Mora, all’epoca potentissimo agente dei vip, decide di fondare l’agenzia fotografica Corona’s che chiuderà nel 2008 dopo l’arresto avvenuto un anno prima a seguito dell’inchiesta Vallettopoli. Nonostante i processi e i giorni passati in carcere, Corona ha continuato la sua attività imprenditoriale pubblicando due libri, editi da Cairo Editore, e fondando nel 2007 la Fenice srl, una società operante nel campo dell’organizzazione di eventi. Oltre a società di abbigliamento (Toy Boy e la linea 106 Collection), un bar ristorante a Nardò (provincia di Lecce) e un negozio di Parrucchieri a Bologna (Corona’s Vip Parrucchieri), ha fondato le riviste Corona’s Star e Lover. (Continua a leggere dopo le foto)

Qual è il guadagno di Fabrizio Corona? Difficile quindi calcolare quanto l’ex re dei paparazzi abbia guadagnato in passato con le sue attività, anche se lui stesso ha dichiarato di aver guadagnato anche 90.000 euro per la vendita di un solo scoop.  Più facile invece sembrerebbe stabilire i soldi incassati tra il novembre 2015 e il luglio 2016, periodo in cui era in affidamento ai servizi sociali, per delle serate nei locali e nelle discoteche. A seguito di una indagine del Tribunale di Milano infatti sono stati trovati 1,76 milioni di euro nascosti nel controsoffitto della casa di una collaboratrice di Corona, che secondo il Gip sarebbero frutto di pagamenti in nero percepiti dall’ex paparazzo con i soldi che erano nelle sue disponibilità. Stando alla indagini, per ogni serata Fabrizio Corona avrebbe ricevuto compensi per 7.000 euro, la metà di questi però sarebbero stati pagati in nero.

Avatar

Written by Antonio

Cristiano Ronaldo alla Juventus, ecco dove abiterà il portoghese a Torino: “È una villa di soli lussi”

Spiagge vip, i calciatori paparazzati al mare: l’estate bollente di Totti, Marchisio & Co.