Quando l’Hotel è anche ristorante

La guida di Condé Nast JohansensCondé Nast Johansens, la più grande ed illustre guida riferimento per turisti e amanti del lusso, ha stilato una classifica fra gli angoli più belli d’Italia scovando dodici alberghi per gourmand.

Le Dolomiti o il Lago di Como, i vigneti della Franciacorta o la costa Toscana, ma anche le colline umbre, la Sardegna e Venezia.
Luoghi da scoprire o riscoprire, dal patrimonio artistico e naturale tra i più belli d’Italia e del mondo.

Hotel incantevoli dai mille comfort dove gustare prelibatezze e trascorrere soggiorni indimenticabili.
Dodici alberghi raccomandati dalla prestigiosa guida che puntano sull’eccellenza dei menù, affidati alla creatività innovativa di cuochi a cinque stelle rinomati e dall’estro eccezionale.

Gli hotel sono:

1. Castel Fragsburg, Merano (Bolzano)
2. Gardena Grödnerhof, Ortisei (Bolzano)
3. Romantik Hotel Turm, Fie’ allo Sciliar (Bolzano)
4. Londra Palace Hotel, Venezia
5. Hotel Vis a Vis, Sestri Levante (Genova)
6. Grand Hotel Villa Serbelloni, Bellagio (Como)
7. Hotel de la Ville, Monza (Milano)
8. L’Albereta, Erbusco (Brescia)
9. Il Pellicano, Porto Ercole (Grosseto)
10. L’Antico Forziere, Casalina – Deruta (Perugia)
11. Le Silve di Armenzano, Armenzano (Assisi)
12. Villa del Parco Forte Village, Santa Margherita di Pula (Cagliari)

Condé Nast Johansens
E-mail [email protected]
Internet www.johansens.com

Avatar

Written by Francesca

L’infradito va in città

Le Silve di Armenzano