Puma featuring Cara Delevingne lanciano la docuserie “Do you” per la dignità delle donne

Progetto etico e dedicato alle donne del pianeta per Puma e l’iconica modella

Puma vuole motivare le donne di tutto il mondo a credere sempre nelle proprie forze collaborando con Cara Delevingne per la realizzazione dello special project ‘DO YOU’ Docuseries presentato al London Central Saint Martins College. L’attrice e attivista britannica che da settembre 2016 è entrata a far parte del portoflio di influential female ambassadors di PUMA, ha passato diversi mesi a cercare e parlare direttamente con donne dalle storie personali uniche, caratterizzate da un forte desiderio di trovare il modo per cambiare e migliorare il nostro mondo ed insieme a PUMA ha raccontato questa incredibile esperienza di condivisione attraverso la realizzazione di quattro cortometraggi che parlano della vita di giovani donne attraverso argomenti di attualità che toccano la poesia, il bullismo e l’autodifesa.

Le ‘DO YOU’ Docuseries raccontano le vite di un gruppo di donne forti di diverse aree di interesse, ciascuna delle quali desidera sensibilizzare e incoraggiare le altre donne del mondo ad avere la fiducia in loro stesse e concentrarsi sui loro punti di forza perché tutti si meritano di essere ascoltati e aiutare a portare il cambiamento nella loro vita e nella vita degli altri. Il primo film racconta il viaggio di Cara, con l’aiuto dell’UNHCR, l’agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati, nel nord dell’Uganda per visitare alcuni campi profughi, nel secondo episodio Cara incontra Monique, Alexis e Violeta di Get Lit, un gruppo di ragazze che usano la poesia per aumentare l’alfabetizzazione e incoraggiare i giovani di Los Angeles a impegnarsi nello studio per crearsi un futuro mentre nel terzo episodio Cara farà una lezione di autodifesa con il dottor Ryhana Dawood, fondatore e istruttore di Martial Smarts. Nell’episodio finale Natalie e Daniella, vittime di episodi di bullismo, racconteranno come hanno superato un capitolo difficile della loro vita.

Cara ha dichiarato: “Questa è una delle esperienze più incredibili che abbia mai vissuto nella mia vita. Quello che mi ha colpito è stato guardare queste giovani donne e ascoltare le loro storie di vita e delle battaglie per le quali stanno lottando. Ciò che mi ha maggiormente emozionata è stata la loro forza e determinazione che mi ha ispirato e spinto a realizzare questo progetto con PUMA con l’obiettivo di dare alle donne una piattaforma in cui potersi confrontare e nella quale poter condividere le proprie storie.

 

…I raise my voice for those who can’t be heard…DO YOU?

…I have a voice, I want to use it…DO YOU?

…I am not going to be silent…DO YOU?

…I want to inspire others to become empowered…DO YOU?

 

Vittoria Casiraghi

Scritto da Vittoria Casiraghi

Non amo il lusso, amo la qualità. Che spesso è un lusso.

range rover velar

Range Rover Velar: prezzo, uscita e ultime news

Estate e Make Up: la scienza ti spiega tutti i danni che può procurarti, se non lo fai nel modo giusto