Pringle of Scotland primavera estate 2014

London Fashion Week

E’ un gioco di opposti la collezione primavera estate 2014 di Pringle of Scotland.

Massimo Nicosia, direttore creativo della maison, porta in scena alla London Fashion Week la sua passione per la sperimentazione. La maglieria diventa dunque un punto di partenza per spingersi oltre i confini.

Sporty-chic come l’heritage di Pringle of Scotland impone, ecco che a rendere speciale i capi sono le lavorazioni e lo studio del design.

T-shirt in macramè, pencil skirt al ginocchio ricamate, twin set con inserti a rete, felpe impalpabili, giacche di pelle e bomber, pantaloni dal taglio sartoriale. Le linee essenziali incontrano dettagli di lusso: pannelli grafici, cuciture avvolgenti, tessuti couture e morbido cashmere scozzese.

Non manca l’iconico motivo a rombi rivisitato però con serti trasparenti, intarsi e iniezioni di colore a contrasto.
La palette è giocata sul bianco e nero con slanci di corallo e blu.

L’eleganza disinvolta di Pringle of Scotland è pronta a conquistare il guardaroba delle donne più moderne, eleganti senza mai essere banali.

Avatar

Written by Francesca

Maratona di New York 2013

Munch a Genova