Moda e danza al Manzoni

Sfila l’ autunno-inverno di Roberto Biagini

Eleganza, moda, arte e musica sono stati gli attori protagonisti della serata svoltasi al Teatro Manzoni di Milano il 10 Giugno con illustri ed importanti ospiti del mondo politico, culturale, artistico, mediatico e modaiolo del panorama milanese.

L’appuntamento biannuale organizzato dalla scuola di danza, Principessa Dancing School, fondata nel 2001 da Maria Antonietta Berlusconi Beretta e dalla figlia Sabrina, ha visto la partecipazione tra gli altri, di Silvio Berlusconi assieme al fratello Paolo e Mike Bongiorno.

Lo stilista fiorentino Roberto Biagini ha preceduto la performance degli artisti con una sfilata di una selezione di capi della sua collezione autunno inverno 2006-2007 mostrando una serie di modelli interamente made in Italy che unisce artigianalità sartoriale e tendenze moda così da essere attuale ed al tempo stesso classica ed elegante. L’ispirazione nasce dalle analogie e dalle affinità tra vino e velluto.

I colori sono caldi: dal verde intenso dell’uva acerba fino al rosso cupo passando attraverso una serie di tonalità che ricordano i frutti di bosco. La collezione, estremamente curata, è dedicata all’uomo che preferisce un’eleganza discreta e sottile e un prodotto di qualità rispetto a un’immagine più stravagante.

Grande attenzione è data ai particolari e agli accessori in pellami pregiati, scarpe in rettile ed alligatore cucite a mano e una linea di valigerie in tante dimensioni dal disegno istituzionale: il gessato.

Allo stilista è stata, inoltre, dedicata una breve pausa per la degustazione del famoso vino Rainero, di cui disegna e firma l’etichetta, offerto ai vip presenti tra i palchi d’onore.

Lo stilista ha curato personalmente l’aspetto grafico creativo della serata legato ad inviti, leaflet e brochure dell’evento.

Avatar

Written by Redazione

Non solo safari

La porcellana per ricordare il giorno pIù bello