Principe William, prime prove da Re

E premia Andy Murray

Un mese fa Kensington Palace, con un comunicato ufficiale, ha annunciato la fine del rapporto di lavoro tra il Principe William e la RAF e l’inizio della sua una nuova vita da erede al trono lontano dal mondo militare, più rivolta agli “impegni reali” e alle iniziative benefiche di cui è patron.

Ieri, il Duca di Cambridge ha incominciato a fare le prime prove da futuro Re d’Inghilterra.

Per la prima volta il neopapà ha sostituito la Regina Elisabetta II nella cerimonia di investitura dei cavalieri dell’ordine dell’impero britannico nella maestosa sala da ballo di Buckingham Palace.

Per l’occasione William ha scelto comunque di indossare la sua uniforme della Raf anche se, dopo tre anni, ha lasciato il servizio di pilota nel Galles del Nord, ad Anglesey, dove ha vissuto con la moglie Kate Middleton.

Il Principe ha consegnato i riconoscimenti a diverse personalità inglesi che si sono particolarmente distinte nel proprio settore, tra cui il produttore Jon Plowman, il direttore esecutivo di diverse scuole nel nord-est dell’Inghilterra Sir Kenneth Gibson e Aled Jones, presentatore televisivo molto attivo anche nel charity.

Ma tutti gli occhi erano per Andy Murray, insignito per il suo contributo al mondo del tennis con una delle più alte onorificenze riconosciute ad un cittadino britannico.

Andy Murray insignito dell'OBE dal Principe William

Il tennista, vincitore dell’ultimo torneo di Wimbledon, il primo britannico a riuscirci dopo 77 anni, ha ritirato dalle mani del Duca l’OBE (Order of the British Empire) l’onorificenza di ufficiale dell’Ordine dell’impero britannico.

Il campione scozzese, che ha trionfato anche gli US Open nel 2012 e ha conquistato la medaglia d’oro alle Olimpiadi di Londra nello stesso anno, mentre si preparava per andare a palazzo, è stato trattenuto dall’arrivo dei funzionari incaricati di sottoporlo a un test antidoping a sorpresa.

Murray non si è perso d’animo, e poco dopo ha commentato su twitter “nel bel mezzo di un test antidoping, sto per fare tardi”.

Fortunatamente però, il 26enne è arrivato  a palazzo in tempo, accompagnato dai genitori Willie e Judy e la fidanzata Kim Sears, che per l’occasione ha indossato un abito di Matthew Williamson e un cappello di Jane Taylor.

Andy Murray, i genitori e la fidanzata Kim Sears

Avatar

Written by Monica

Christopher Kane primavera estate 2014

Guida L’Espresso 2014