Principe Harry e Meghan Markle: per il loro matrimonio pub aperti sino a tardi

Le nozze del Principe Harry con Meghan Markle sono una vera e propria questione di Stato 

La Gran Bretagna si prepara a festeggiare le nozze dell’anno, quelle tra il Principe Harry e Meghan Markle. La celebrazione sembra infatti essere un vero e proprio affare di Stato che, oltre a richiamare turisti da tutto il mondo, punta anche a coinvolgere i cittadini nei festeggiamenti delle nozze tra il secondogenito del Principe Carlo e l’oramai ex attrice Meghan Markle. Tra le tante iniziative prese, infatti, il governo ha stabilito la chiusura posticipata dei pub.

“Vogliamo permettere a tutti di vivere al meglio questa occasione storica” – con queste parole, la ministra dell’interno Amber Rudd ha sentenziato a favore della chiusura posticipata dei pub dell’intera Inghilterra. Non ci sono dubbi, insomma, lo Stato desidera che tutti i sudditi abbiano tutti gli strumenti necessari per celebrare il “grande giorno” che, ricordiamo, cadrà il prossimo 19 maggio, poco più di un mese (circa) dalla nascita del Royal Baby.

Questa non è però l’unica notizia inerente le prossime nozze reali. In queste ore, infatti, le stime parlano di un giro d’affari da oltre 680 milioni di dollari tra introiti derivanti dal turismo nonché dalla vendita di accessori di merchandising sui quali svettano i volti del Principe Harry e della futura consorte Meghan Markle.

Written by Rebecca Fassone

VicenzaOro gennaio 2018, date e info della nuova edizione: oltre 1500 brand su 25mila metri quadri d’esposizione

CES 2018, a Las Vegas anche FCA: Jeep Wrangler grande protagonista