Prada compra Ca’ Corner della Regina

Monica
25/11/2011

Petranera srl, società di proprietà di Prada Spa, ha offerto 40 milioni di euro per l'acquisto di Ca’ Corner della Regina a Venezia per farne la sede della Fondazione Prada

Prada compra Ca’ Corner della Regina

Per 40 milioni di euro
Sette mesi fa la Fondazione Prada si è impegnata a riportare agli antichi splendori Ca’ Corner della Regina, edificio barocco del 1724, grazie a un significativo intervento di restauro in cambio dell’usufrutto del Palazzo affacciato sul Canal Grande per 6 anni + 6.

Ora sembra invece che la società Petranera srl, di proprietà di Prada Spa, sia pronta ad aquistare il prestigioso Palazzo veneziano per dare una sede permanente e di grande lustro in laguna alla ricca Collezione Prada composta da pezzi di arte contemporanea di inestimato valore.

L’offerta è imperdibile e molto vantaggiosa per la città di Venezia: si parla di una proposta di 40 milioni di euro.

Inoltre, Ca’Corner della Regina continuerebbe ad essere uno spazio dedicato all’arte e alla cultura grazie alle splendide mostre, eventi e gala organizzati dalla Fondazione presieduta da Miuccia Prada e Patrizio Bertelli.

Niente appartamenti di lusso o atelier esclusivi, ma solo spazi espositivi e una residenza privata a sua volta visitabile secondo un calendario prestabilito e un bookshop con caffetteria.

Ora il Comune farà partire il bando ufficiale per la vendita di Ca’ Corner ma si ha già l’impressione che la trattativa finirà come quella per il negozio vacante in Galleria Vittoria Emanuele a Milano, con Prada come vincitore assoluto forte di una proposta economica strabiliante.

Dopo l’acquisto di François Pinault, patron di PPR di Punta della Dogana e Palazzo Grassi, un altro bel colpo per la Serenissima.