Prada apre a New York

La boutique della settimana

Non una semplice boutique, ma uno spazio nell’esclusivo Dover Street Market di New York, polo dedicato alla moda e alla creatività, che è stato inaugurato il weekend prima di Natale.

Prada ha aperto un corner al settimo piano dell’edificio progettato da Rei Kawakubo, designer di Comme des garçons, e annunciato come “un universo Prada in continua evoluzione”.

Il Dover Street Market della Grande Mela va a affiancarsi a quello di Londra, inaugurato nel 2004, e quello di Tokyo, nato nel 2012, ed è situato all’interno di un edificio di inizio ’900, precedentemente adibito a scuola al numero 160 di Lexington Avenue, una zona periferica di Manhattan decisamente poco convenzionale rispetto alle consuete aree dello shopping della metropoli statunitense.

Interni Prada Dover Street Market di New York

Oltre a Prada, sono tantissime le griffe distribuite sugli oltre 1.600 metri quadrati su sette piani, come Louis Vuitton, presente con un pop-up per tre mesi al piano terra, Saint Laurent al quinto piano, e Thom Browne, Rick Owens, Sacai e Andre Walker.

In concomitanza con l’apertura del monomarca Prada ha pensato anche una capsule collection che comprende abbigliamento, accessori e calzature e che porta l’etichetta Prada Dover Street Market New York.

Prada Dover Street Market New York capsule collection

Written by Monica

Kate Middleton porta il royal baby in Australia

Armani Casa investe in Cina