Povera Choupette: la gatta più ricca del mondo commette un errore imperdonabile

Ha account social, è stata cover-girl di riviste patinate, ambassador di varie campagne pubblicitarie, ma Choupette non sa che l’errore è dietro l’angolo

Karl Lagerfeld spendeva 3 milioni di euro all’anno per la propria gatta, Choupette. È certamente uno degli animali da compagnia più social al mondo, conta un account Twitter e uno Instagram. Per non parlare poi dell’universo moda, è stata cover-girl di riviste patinate, e ambassador di varie campagne pubblicitarie. Inoltre viaggia abitualmente su uno jet privato, ha due cameriere personali e soggiorna solo in hotel di lusso. Non stiamo parlando di una baby vip, no, ma di un gatto persiano, bianco e con gli occhioni azzurri.

Si sa che le celebrity sono solite a fare pazzie e a darsi al lusso più sfrenato in tutti gli ambiti, soprattutto se si tratta dei loro amici a quattro zampe. Sono proprio disposti a fare pazzie per viziare i propri pet. Per quanto riguarda Choupette, ad esempio, il micio del kaiser della moda Karl Lagerfeld, è stato ingaggiato sia per la pubblicità della Opel Corsa in Germania. Ma anche per una campagna beauty di Shu Uemura in Giappone, campagne pubblicitarie che hanno fatto guadagnare all’elegante quadrupede quasi 3 milioni di euro. Dopo la scomparsa dell’iconico Karl Lagerfeld, avvenuta il 19 febbraio 2019, Choupette è diventata la gatta-ereditiera più ricca del mondo.

Ebbene, la candida gattina ha preso (inconsapevolmente) parte al lussuoso banchetto della fortuna di Lagerfeld, circa 200 milioni di dollari stimati. Recentemente la gatta è entrata a far parte di un’agenzia di talenti animali e ha partecipato al suo primo red carpet come solista, senza il suo amato Karl. In occasione dell’evento della conferenza Pet&Co a Parigi, dunque, Choupette ha presenziato tenendo alto l’onore delle sue radici Lagerfeldiane, se non fosse per un solo particolare. Il trasportino della gattina era firmato Louis Vuitton, questo rappresenta davvero un passo falso per Choupette, che dovrebbe indossare unicamente Chanel. Se solo Karl sapesse!

Karl Lagerfeld: «Choupette è una ragazza ricca», lei mi ha reso una persona migliore

Avatar

Scritto da Erika Barone

È il Rolex di Aaron Paul il vero protagonista alla premiere di El Camino

Irina Shayk e Bradley Cooper dopo la separazione: ecco perché non si vedranno mai più