Ponte Immacolata 2013, dove andare

Mete di lusso last minute
Dopo aver visto quali sono le località dove poter trascorrere vacanze di lusso durante le feste di fine anno, è tempo di preparare i bagagli per il ponte dell’Immacolata.

Se per il week end del 7-8 dicembre 2013 volete recuperare le energie sprecate durante la corsa ai regali di Natale, la meta a cinque stelle da impostare sul navigatore è Viale della Valletta, 170 – 15122 Spinetta Marengo (AL), l’indirizzo del Villaggio Benessere Bellavita.

Nato 5 anni fa nel territorio dell’Alto Monferrato, a metà strada tra le città di Milano, Torino e Genova, questa Spa di 16.000 metri quadrati è una realtà giovane, sempre in evoluzione e al passo con i tempi, con un’esclusiva sezione e-commerce che fa risparmiare tempo e denaro e fa guadagnare in relax.

Il Villaggio Benessere Bellavita offre alla sua clientela una miriade di proposte interessanti: piscine a temperature differenti, cascate, giochi d’acqua, ampia area relax con sauna, bagno turco, grotta della neve e docce emozionali, un’attrezzatissima zona fitness, un’area Beauty con percorsi ad hoc e l’esclusiva zona Beauty con VIPSpace, uno spazio di totale intimità comprensivo di sauna, bagno turco, idormassaggio, chaise longue, lounge music, sala relax e zona tisane, prenotabile per 1 o 2 ore.

Il Villaggio Benessere Bellavita inaugura la stagione invernale con l’offerta BELLAVITA DAY – WINTER X DUE, comprensiva di: 2 ore di VIP SPAce con tisaneria e sala relax, bottiglia di spumante, vassoio di frutta fresca, al costo di 99 euro anziché 139 euro.

Bellavita piscina tropicale

Il ponte potrebbe essere anche l’occasione per fare tappa nelle destinazioni montane più glamour: la neve quest’anno non si è fatta attendere tanto che l’inizio della stagione sciistica 2013-2014 è stato anticipato allo scorso fine settimana.

Località perfetta dove inforcare scarponi e sci attorniati da opere d’arte è Livigno.
Dal 7 dicembre al 31 gennaio la neve si trasforma in scultura grazie alla rassegna Art in Ice, ormai diventata un appuntamento fisso.

L’edizione 2013, denominata Art in Ice Ri-evolution si presenta al pubblico con una grande opera di Michelangelo Pistoletto che porta nella città lombarda il “Terzo Paradiso” – simbolo da lui ideato che rappresenta la possibilità di una rigenerazione dell’umanità – che si trasforma tridimensionalmente in un grande igloo collegato a due più piccoli. All’interno di questa struttura sarà possibile ammirare le installazioni dell’artista, oltre ad alcuni video interattivi recentemente esposti al Louvre di Parigi, che presentano tre diversi temi molto cari a Pistoletto: architettura, dialogo interculturale mediterraneo e moda.

La novità dell’inverno livignasco è l’apertura della boutique Da Giuseppina Woman 1941: il nuovo store tutto dedicato alla moda femminile. Mentre i tre piani della sede storica di via della Gesa saranno tutti destinati all’uomo, la parte dedicata alla donna a partire dal 7 dicembre sarà trasferita in via Fontana 96, sempre all’interno della zona pedonale. La terrazza di questa nuova boutique è pronta per ospitare l’après ski più fashion delle Alpi lombarde.

Relax o sci? That is the question!

Michelangelo Pistoletto

Avatar

Written by Chiara

Cinquanta sfumature, Rita Ora nel cast

Gae Aulenti, il doodle