Poltrona Frau, profitti in crescita

Nei nove mesi utile pre-tax quasi raddoppiato a 2,7 milioni
Poltrona Frau, brand leader nel campo degli arredamenti di lusso in pelle, ha chiuso i primi nove mesi dell’anno con un risultato prima delle imposte balzato del 93% a 2,7 milioni di euro rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

Nel terzo trimestre i profitti sono cresciuti a 1,4 milioni. I ricavi sono invece diminuiti di circa il 2% a 182,1 milioni di euro da un anno a questa parte.

Dario Rinero, amministratore delegato del gruppo, ritiene che, pur in presenza di condizioni di mercato difficili, la società possa raggiungere risultati economico-finanziari in ulteriore crescita nel corso dell’intero esercizio 2012.

Una fiducia scaturita anche dalla recente apertura di un nuovo showroom a Colonia in Spichernstraße 6/10, a breve distanza dall’inaugurazione degli store di Bruxelles e Monaco.

Written by Chiara

Festival del cinema di Roma 2012, i vincitori

American Music Awards 2012, il red carpet