Pollock a Milano

La mostra della settimana

Il Palazzo Reale di Milano ospita fino al 16 febbraio 2014 una mostra che mette sotto i riflettori i capolavori di uno dei massimi esponenti dell’action painting, Jackson Pollock.

L’esposizione Pollock e gli Irascibili. La Scuola di New York, a cura di Carter E. Foster e Luca Beatrice, presenta una selezione di opere del maestro del’Espressionismo Astratto a cui si affiancano i dipinti di altri 18 artisti del suo entourage – come Rothko, de Kooning e Kline – definiti “Irascibili” dal celebre episodio di protesta nei confronti del Metropolitan Museum of Art.

Tutti i pittori in scena hanno saputo reinterpretare la tela come uno spazio per la libertà di pensiero e di azione dell’individuo, dando vita a un movimento artistico emblamatico, inquadrato con l’etichetta di “La Scuola di New York”.

“Un momento fondamentale che rappresenta il passaggio del testimone dell’innovazione artistica dall’Europa all’America: per la prima volta nella storia infatti non sono Milano o Parigi o Vienna a dettare la linea delle nuove tendenze nel campo delle arti visive, ma una città oltreoceano che grida a gran voce la propria radicale originalità – ha commentato l’assessore alla Cultura Filippo Del Corno. – L’inaugurazione di questa mostra è dunque un perfetto esordio dell’Autunno Americano, a cui seguirà un ricco palinsesto di spettacoli ed eventi, musica e danze compresi, diffusi per tutta la città, fino alla fine dell’anno e anche oltre. Un programma che porterà a Milano, il senso, il suono, il passo, di quella cultura americana che è tra i miti fondanti dell’immaginario di ciascuno di noi”.  

La mostra, che consta di oltre 49 lavori provenienti dal Whitney Museum di New York, inaugura infatti le celebrazione dell’Autunno Americano a Milano che proseguiranno con l’apertura a fine ottobre di una grande monografica dedicata ad Andy Warhol.

Un’intera sala di Palazzo Reale è dedicata all’opera simbolo della rassegna: Number 27 di Pollock, il suo quadro più famoso che vanta dimensioni eccezionali (ben 3 metri di lunghezza).

C’è una buona notizia per tutti gli appassionati d’arte che hanno in programma un viaggio a Milano per visitare la mostra “Pollock e gli Irascibili. La Scuola di New York”: la catena alberghiera NH Hotels ha realizzato un pacchetto ad hoc che comprende pernottamento, ricca colazione a buffet con prodotti AntiOx e l’ingresso per ammirate le opere dei 18 artisti, guidati dal carismatico Pollock. E’ possibile scegliere tra l’esclusivo NH Grand Hotel Verdi, i centralissimi NH President e NH Milano Touring, l’accogliente NH Machiavelli e l’eccentrico hotel di design nhow Milano.
La promozione è valida fino al 16 febbraio 2014, il pacchetto è disponibile a partire da € 95,00 a notte in camera Standard doppia e prevede anche, su disponibilità dell’hotel, free upgrade a Superior, late check-out alle ore 17.00 (solo la domenica) e set di cortesia “Agua de la Tierra” in camera.

Pollock e gli Irascibili. La Scuola di New York

www.mostrapollock.it

Avatar

Written by Chiara

Carolina Herrera primavera estate 2014

Royal Baby, Natale con i Middleton