Pitti Immagine Uomo 71: gli eventi

Autunno inverno 2007-2008

Pitti Immagine Uomo si contraddistingue per una lunga serie di iniziative ed eventi. Vediamo più da vicino che cosa accompagnerà le presentazioni delle collezioni di abbigliamento e accessori autunno inverno 2007-2008.

Innanzitutto, negli Appartamenti della Duchessa s’Aosta di Palazzo Pitti la Fondazione Pitti Discovery celebra i sarti di Savile Row, la storica via londinese sede da oltre duecento anni dei più esclusivi laboratori sartoriali del mondo. “The London Cut. Savile Row Bespoke Tailoring” è articolato nella mostra del museo fiorentino, un libro, uno showcase negli spazi di Villa Vittoria. Vengono raccontati non solo la storia di oltre due secoli di indiscussa eleganza, ma anche la contemporaneità di uno stile che a tutt’oggi rappresenta la haute couture maschile.

L’11 gennaio Kris Van Assche è protagonista alle Pagliere del Giardino di Boboli. Il designer belga porta a Firenze il suo stile, che incarna quella che lui stesso definisce una “elegante nonchalance”.

Il 12 gennaio Permanent Food è dedicato dalla Fondazione Pitti Discovery allo stile dell’uomo italiano. Il magazine inventato dall’artista italiano Maurizio Cattelan con Paola Manfrin, propone una visione tutta personale e irriverente dell’eleganza maschile e della società italiana.

Sono poi numerosi gli appuntamenti in fiera e in città per questa edizione. Tra questi il 10 gennaio il cocktail-sfilata per la presentazione della collezione di Messaggerie, l’evento con il quale Dockers San Francisco celebra la nuova collezione nello Spazio Loft di Piazza del Carmine, “Love S.Y.”, il party “New York style” organizzato da Sweet Years al Club Eurostar della stazione di S. Maria Novella. L’11 gennaio, invece, si svolgeranno il tea time di Aquascutum al British Institute, il cocktail di British Menswear Guild, il dinner-party organizzato dal Gruppo Zegna. Il tradizionale lunch del Gruppo Forall, è in programma per venerdì 12.

Inoltre, due appuntamenti sono firmati da grandi nomi della moda: la sfilata di Salvatore Ferragamo, e la presentazione di un importante iniziativa culturale di Gianfranco Ferré. In occasione di questa edizione, il magazine “Style” del “Corriere della Sera” presenta un percorso fotografico sull’ideale dell’eleganza maschile contemporanea: il fotografo Costantino Ruspoli lo ha interpretato ritraendo 15 grandi eleganti, considerati i più raffinati d’Italia. E inoltre il party promosso dal magazine “GQ Russia”, in scena giovedì 11 gennaio, giorno che vede anche l’evento di GAS alla Stazione Leopolda e l’apertura del nuovo store concept nel cuore della città.

www.pittimmagine.com

Avatar

Written by Redazione

Settimana Bianca: l’avvincente inverno del Québec

Museum rinnova il passato