Pitti W, le novità della PE 11

Dettagli per donne contemporaneeDopo aver dato uno sguardo sulle anteprime di Pitti Uomo N.78 non potevamo non darvi qualche anticipazione dedicata alla moda donna della prossima stagione calda.

La primavera estate 2011 presentata da Cerruti a Pitti W è fatta da capi essenziali, moderni, dalle forme asciutte arricchite da dettagli sartoriali.
Abiti dai colori neutri e sofisticati, ma anche fantasie geometriche, floreali o micro pois. Bluse decostruite, bomberini e cardigan per tutti i gusti.
La giacca diventa un accessorio ora dalla struttura elaborata ma funzionale, ora passpartout ultralight, ora corta e sciancrata.
Non mancano t-shirt a tema, foulard, Kefiah e cinture di cuoio che diventano quasi bustier mettendo in risalto la silhouette.
I pantaloni sono ampi e tasconati abbinati a camicie dal taglio maschile e non mancano gonne stile cargo e abiti-sharaiane.

Gotha presenta a Pitti W, l’inedito jeans di maglia. Must per la prossima stagione calda il soft denim viene tessuto proprio come nella maglieria, per un nuovo look casual che coniuga la comodità della maglia con la praticità del jeans.

Tra gli accessori presentati a Pitti W imperdibili sono le calzature in materiale plastico nate dalla collaborazione tra Kartell e Moschino. Colorate e leggere queste ballerine si chiamano BowWow e si caratterizzano per un lavorato ad intreccio e l’aggiunta dell’iconico fiocco Moschino.

Gherardini presenta la Ghe Bag, una piccola ed esclusiva hand-bag riproposta in una versione moderna. Le sue origini risalgono infatti ai primi anni ’70 e si inserisce nell’ambito del Progetto Archivio per la stagione primavera estate 2011.
Disponibili in serie limitata, questi esclusivi restyling potranno anche essere personalizzati internamente su ordinazione

Avatar

Scritto da Francesca

Lascia un commento

Barbie al Plaza Athenee di Parigi

Sguardo su Pitti, gli accessori