Pitti Uomo 84 e PZero

Collezione primavera estate 2014Pitti e motori.

Che l’edizione n°84 della kermesse fiorentina dedicata alla moda uomo della primavera estate 2014 avesse come tema le due ruote già ve lo avevamo annunciato.

Ecco dunque che lo spazio espositivo di PZero (Gruppo Pirelli), un edificio storico nell’area centrale della Fortezza da Basso, si è trasformato in un luogo artistico di grande impatto.

Ad alimentare la creatività dell’artigiano Fabrizio Sclavi sono state infatti le moto e la gomma, materiale must di Pirelli.

Basta un fugace sguardo per essere trasportati in un mondo colorato, tanto da essere quasi psichedelico.  Un ambiente studiato ad hoc per ospitare la nuova collezione per la prossima estate targata PZero, dalle calzature all’iconica Motocross Jacket.

I visitatori sono accompagnati all’interno dello spazio espositivo, in cui spicca un murales di pop art fatto di copertoni rotolanti e fiammeggianti, grazie a un tracciato realizzato con fantastiche scarpe. Al centro della scena non mancano una motocicletta e un casco anch’essi dalla stampa pop.

Pirelli PZero a Pitti Uomo 84 scrive la sua personale teoria dei colori.

Pitti Uomo 84 e PZero - primavera estate 2014

Avatar

Scritto da Francesca

Jovanotti, i look del tour

Kate Moss su Playboy