Pitti Uomo 80: in giro per la città

Party in onore della primavera estate 2012 Pitti uomo si arricchisce sempre più di eventi che coinvolgono anche la città.

Così già dal 13 giugno le feste in onore del pret-à-porter maschile della prossima stagione hanno animato la vita notturna di Firenze.
Alle 18 è stato tagliato il nastro del monomarca di Sete di Jaipur nella centralissima via della Vigna Nuova all’altezza della splendida Loggia Rucellai.
Caratterizzato da toni avorio e oro negli arredi e nelle decorazioni, il negozio offre un’immagine di eleganza sobria. Nel punto vendita è già disponibile la collezione primavera estate 2011, che prende spunto da influssi e stili diversi, per una donna che ama il viaggio, l’arte e il design. Il marchio Sete di Jaipur nasce nel 1994 a Torino da un’idea di Franco Bosco, forte della propria precedente esperienza nel campo tessile fin dal 1972.

La suggestione dei colori, dei motivi stampati e dei ricami artigianali utilizzati per valorizzare tessuti di origine naturale come la seta e il cotone, delinea fin dal principio la personalità vivace e ricercata che caratterizza le collezioni. Sete di Jaipur è attualmente distribuita in 700 negozi multimarca; il 70% del giro d’affari è sviluppato in Italia, il restante 30% tra Benelux, Spagna, Giappone, Francia, Germania, Austria, Grecia, Usa e Australia.

Desmo ritorna in Tornabuoni

Grande opening per un grande ritorno del marchio Desmo. Il brand fiorentino nato nel 1976 proprio in via Tornabuoni inaugura il suo primo monomarca nella prestigiosa Torre Tornabuoni. Questa è stata la prima “uscita ufficiale” dopo l’acquisizione, da parte di J&C. Sara Lin, titolare dell’azienda ha accolto gli ospiti prima nel nuovissimo negozio e poi in un aperitivo con vista mozzafiato sulla città nel roof garden della Torre.

Next 3Dreams
Per la sesta edizione consecutiva Mondadori firma, in collaborazione con Pitti Immagine, l’evento inaugurale della kermesse di moda maschile: Next 3Dreams è stata la serata esclusiva che ieri ha animato i suggestivi spazi della Stazione Leopolda con effetti scenografici unici.
Sfilata virtuale in 3D con protagoniste alcune tra le più importanti aziende moda italiane e internazionali in un connubio di tradizione, innovazione e sogno Next 3Dreams è una passerella dove le collezioni si raccontano riferendosi agli stimoli sensoriali che le hanno ispirate.
L’evento si è concluso con un dinner party firmato dalla musica di R101.

Alessandra Iannello

Written by Francesca

Damiani Moon Drops sbarca a Capri

Ferrari, concorso per la rossa del futuro