Pitti Immagine Uomo 97° edizione: calendario completo eventi e sfilate a Firenze

Tante le novità, dalle sfilate di Jil Sander e K-Way, alla restrospettiva di Brioni e Sergio Tacchini, ecco il calendario degli eventi da non perdere

Dal 7 al 10 gennaio alla Fortezza da Basso, a mostrare le tendenze dell’autunno inverno 2020 2021 arrivano oltre 1.200 marchi (di cui 540 esteri). Tante le novità, dalle sfilate di Jil Sander e K-Way, alla restrospettiva di Brioni e Sergio Tacchini. Ecco il calendario degli eventi da non perdere nei prossimi giorni di Pitti Immagine Uomo 97.

Mercoledì 8 Gennaio 2020

H 9 – 19 Blauer – Human Landscapes Dogana Via Valfonda 25, Firenze
FGF Industry celebra il suo ventennale in collaborazione con Pitti Immagine Uomo e una mostra immersiva, presentata da Blauerpresso la Dogana di Firenze. Un viaggio on the road negli Stati Uniti realizzato per Blauer dal fotografo britannico James Mollison. Una narrazione visiva di paesaggi e personaggi autentici, attraverso un reale spaccato americano dei nostri tempi.

H 11 LAND FLAG: from Waste to New Materials Lyceum, Piano Terra
Angela Rui in coversazione con Fabio Peri, fisico e astronomo intergalattico. Conservatore del Planetario Civico “U. Hoepli “di Milano.

H 16 – 20 Woolrich, The Ultimate Woolrich Experience Via Valfonda 25, alla Dogana di Firenze
In occasione del 190esimo anniversario del brand, Woolrich torna a Pitti Uomo 97 con un’installazione su tre ambienti, un’esperienza unica e immersiva sull’universo multisfaccettato di Woolrich, nella quale verrà presentata per la prima volta la Woolrich Arctic Capsule, un tributo all’evoluzione dell’iconico Arctic Parka.

H 17 Jil Sander_Guest Designer, Complesso di Santa Maria Novella Piazza Santa Maria Novella 18, Firenze. Sfilata. Su invito.

H 18 – 21  Sergio Tacchini, Tepidarium del Roster Via Vittorio Emanuele II 4, Firenze
Il brand italiano di sportswear Sergio Tacchini presenta a Pitti Uomo una retrospettiva che celebra l’eredità del marchio e mette in evidenza l’ultima collezione di nuova proprietà e la nomina di Dao-Yi Chow come Global Creative Director.

H 20 K-Way Palazzo Borsa Valori, Lungarno Diaz 14, Firenze
Classico, contemporaneo, tecnologico, funzionale, colorato. Cinque aggettivi che sintetizzano un’icona. È K-Way, il marchio dell’antipioggia per eccellenza che – a 15 anni dalla sua acquisizione da parte del gruppo torinese BasicNet – sceglie Pitti Immagine Uomo 97 per celebrare, con una sfilata, il suo ormai consolidato rilancio.

Giovedì 9 Gennaio 2020

H 9 – 19 Blauer – Human Landscapes Dogana Via Valfonda 25, Firenze
FGF Industry celebra il suo ventennale in collaborazione con Pitti Immagine Uomo e una mostra immersiva, presentata da Blauerpresso la Dogana di Firenze. Un viaggio on the road negli Stati Uniti realizzato per Blauer dal fotografo britannico James Mollison. Una narrazione visiva di paesaggi e personaggi autentici, attraverso un reale spaccato americano dei nostri tempi.

H 9 – 20 Woolrich, The Ultimate Woolrich Experience Via Valfonda 25, alla Dogana di Firenze
In occasione del 190esimo anniversario del brand, Woolrich torna a Pitti Uomo 97 con un’installazione su tre ambienti, un’esperienza unica e immersiva sull’universo multisfaccettato di Woolrich, nella quale verrà presentata per la prima volta la Woolrich Arctic Capsule, un tributo all’evoluzione dell’iconico Arctic Parka.

H 11 LAND FLAG: from Waste to New Materials Lyceum, Piano Terra
Angela Rui in coversazione con Fabio Peri, fisico e astronomo intergalattico. Conservatore del Planetario Civico “U. Hoepli “di Milano.

H 17 Telfar_Special Project Palazzo Corsini, Lungarno Corsini 10, Firenze
«Telfar Clemens è una delle figure più interessanti della scena contemporanea.» Dice Lapo Cianchi, direttore comunicazione & eventi speciali di Pitti Immagine. «Da quindici anni promuove con tenacia un’idea di moda e di business inclusiva e accessibile, con un progetto in cui si fondono in modo inaspettato estetica, arte, identità di genere e funzionalità. Siamo felici di offrirgli l’opportunità di presentarsi alla platea di Pitti Uomo, e sono certo che l’evento di Firenze aggiungerà ulteriori significati a un messaggio già forte e coinvolgente».

H 19 Stefano Pilati for Random Identities_Special Guest Stazione Leopolda Viale Fratelli Rosselli 5, Firenze
Il primo progetto indipendente di Stefano Pilati, sarà Special Guest di Pitti Uomo 97. La collezione svelata per la prima volta dal designer nel 2017, sarà protagonista di una sfilata. Su invito.

H 22 – 04 Stefano Pilati for Random Identities + Telfar Party. Su invito.

Venerdì 10 Gennaio 2020

H 9. 19 Blauer – Human Landscapes Dogana Via Valfonda 25, Firenze
FGF Industry celebra il suo ventennale in collaborazione con Pitti Immagine Uomo e una mostra immersiva, presentata da Blauerpresso la Dogana di Firenze. Un viaggio on the road negli Stati Uniti realizzato per Blauer dal fotografo britannico James Mollison. Una narrazione visiva di paesaggi e personaggi autentici, attraverso un reale spaccato americano dei nostri tempi.

Pitti Uomo 96: Givenchy manda in passerella il Charles Baudelaire del 2019

 

Avatar

Scritto da Erika Barone

Benedetta Porcaroli è Anna in 18 regali: «Un film che ti aiuta a perdonare gli errori commessi dai genitori»

Meghan Markle e Harry vacanza in Canada: i dettagli dopo il ritorno a Londra