Pitti e le scarpe secondo Santoni

Presentate le collezioni per la primavera estate 2010A Pitti Immagine Uomo arriva la collezione primavera estate 2010 firmata Santoni.

Due le collezioni presentate in occasione della kermesse toscana dall’azienda marchigiana.

Gingham Mocassin, un nuovo sinonimo di stile. Sofisticato, elegante e raffinato questo mocassino è realizzato in tessuto Vichy da sempre sinonimo di charme.
Massima espressione di alta artigianalità, Santoni Gingham è un mocassino in nabuk con la tomaia dipinta a mano.
Declinato in tre varianti di colore con una griglia che mixa il bianco al viola, al bluette o al verde menta questa scarpa si distingue per un sottopiede matelassé, morbido e imbottito.

Con Gustave, invece, Santoni parla a un uomo che ha voglia di osare  di competere, di accettare le sfide e vincerle con grinta
e personalità.
Omaggio alla Tour Eiffel, nell’anno del suo 120° anniversario, e al suo creatore, Gustave Eiffel questa sneaker unisce simmetria, armonia ed equilibrio.
Reinterpretando Gloria, la sneaker vintage ideata da Giuseppe Santoni e ormai diventata un must have, questa scarpa si caratterizza per la tomaia in rete in nylon color avorio a trama grande, la punta e il tallone in vitello e le cuciture a contrasto.

Santoni affronta la primavera estate 2010 con ironia senza perdere di vista la ricerca dello stile.

Written by Francesca

Bottega Veneta e Gucci, limited edition per Shangai

Pelle idratata anche d’estate