Pirelli PZero Ultra Light, l’occhiale come una piuma

Pesa solo 20 grammi il nuovo modello da sole del marchioLeggerezza e comfort per il nuovissimo occhiale da sole Pirelli PZero Ultra Light. Leggero come una piuma, l’ultimo nato pesa solo 20 grammi, il 30% in meno rispetto al peso medio di un modello tradizionale.

Per realizzarlo è stata utilizzata una particolare lega metallica impiegata nella medicina sperimentale, il Nitilon, composto da un’elevatissima percentuale di titanio.

Il frontale ha una forma lievemente squadrata. Dotato di memoria, si piega e torna alla forma originale. Le aste sottili contribuiscono a rendere la montatura ultraleggera e la calzata confortevole. La gomma del terminale marchia e firma l’occhiale.

Il modello fa parte di una collezione che guarda al design, unendo qualità e personalità estetica con forme morbide e arrotondate dal gusto vintage per la donna e modelli dalle linee più squadrate e sportive per l’uomo. Una particolare lavorazione delle aste che alterna in sequenza acetato tagliato al laser, dall’inconfondibile impronta radiale, e metallo, conferma l’identità di Pirelli PZero fortemente radicata nell’industrial-design.

Il modello femminile SPZ528 ha un frontale in acetato dalla forma ampia leggermente a farfalla. L’asta sottile arrotondata è decorata da una placchetta in metallo con inciso e smaltato il logo PZero. L’SPZ046 è una mascherina unisex dalla forma squadrata caratterizzata dal parasudore in acetato colorato che percorre la parte superiore del frontale. L’asta si distingue per l’alternanza di parti in acetato incise a laser e d’ispirazione pneumatica con placchette metalliche.

Written by Redazione

I millesimati di Moët & Chandon

Arte benefica per Save the Children