Pipa di lusso all’asta per OrphanAid Africa

Running Pipe 2012
L’accessorio clou degli uomini di classe è protagonista di un’iniziativa benefica volta a sostenere i bambini del Ghana.

La pipa di lusso realizzata da Mimmo Romeo, Kurt Balleby, Eder Mathias, Axel Reichert, Frank Axmacher, Jurgen Moritz, Kai Nielsen, Karsten Tarp, Joao Reis, Johs, Kent Rasmussen, Peter Heding, Lasse Skovgaard, Former, Tom Eltang, Roberto Ascorti, partecipa alla Running Pipe 2012.

I 16 mastri pipai hanno appoggiato il progetto di Al Pascià, storico negozio milanese, mettendo su eBay la propria creazione.

Running Pipe 2012 nasce da un ciocco di radica che Cosimo e Leonardo Sportelli di Al Pascià hanno accompagnato tra Italia, Germania e Danimarca, per coinvolgere i migliori artigiani del luogo in questa avventura charity. Al primo maestro è stato chiesto di tracciare l’idea di una pipa che poi gli altri hanno sviluppato, senza mai confrontarsi fra loro.

Dopo aver attraversato 6mila chilometri, il ciocco è diventato una pipa unica che conserva nella forma, nella lavorazione e nelle piccole sfumature l’impronta dei suoi diversi artefici e dei loro inconfondibili stili.

La pipa è venduta all’asta fino al 16 dicembre; l’intero ricavato andrà direttamente a OrphanAid Africa, associazione non profit che opera in Ghana dal 2002 per migliorare le condizioni di vita degli orfani e dei bambini bisognosi.

Ecco il link dell’asta:
www.ebay.it/itm/ws/eBayISAPI.dll?MfcISAPICommand=ViewItem&item=300831719779#ht_1604wt_1276

OrphanAid Africa

Written by Chiara

Capodanno 2013 un trucco scintillante

Una Birkin di Lego