Pinko bags for Ethiopia

Charity a Milano Moda Donna

Moda etica. In piena settimana della moda Pinko, dopo aver detto addio a Alessandra Facchinetti designer della linea Uniqueness, ha lanciato anzi rilanciato la Pinko Bags.

Indimenticabile icon-bag degli anni ’90 torna con un messaggio nuovo.

Pinko Bags for Etiopia, presentata il 21 febbraio 2013 allo Studio Visconti, è stata realizzata da Marina Spadafora, stilista pioniera del design for Africa e Ambasciatrice Etica della Moda in Italia.

“Fashion with a mission è il mio credo – spiega la stilista e ho voluto esprimerlo nelle Pinko bag for Etiopia, i disegni riprodotti appartengono alle pitture corporee delle popolazioni indigene della Valle dell’Omo, non toccate dalla civilizzazione e a rischio di estinzione. Si tratta di segni particolari, unici, dal valore simbolico, sociale o giocoso, espressioni della personalità di ogni membro, ma durano poche ore, perché gli indigeni si tuffano nel fiume per pulirsi dei colori e cominciare nuove figure. L’Africa sarà il futuro, l’artigianato locale è un immenso tesoro che vive in simbiosi con l’ambiente. Pinko Bag for Etiopia può portare attenzione a questi popoli lontani e benefici per la loro salvaguardia”.

Rinnovamento e consapevolezza sono dunque le parole chiave di questo progetto. “Con le Pinko Bag for Etiopia desideriamo rilanciare una nostra celebre icona, – dice pietro Negra presidente di Pinko – ma soprattutto vogliamo iniziare a produrre oggetti che suscitino emozione, per come sono stati realizzati – innanzitutto -, solo con il lavoro manuale degli artigiani. Credo che la globalizzazione possa diventare un fattore positivo se saprà portare benessere a culture e popolazioni ai margini del mondo, e se in occidente riuscirà a stimolare la curiosità della gente. La moda non ha il solo fine di essere se stessa”.

Questo progetto firmato Pinko si inserisce in Fashion for Development (F4D), l’iniziativa umanitaria mondiale, sostenuta dall’Onu, per lo sviluppo nei paesi del terzo mondo attraverso la moda.

Realizzate in cotone 100% africano le Pinko Bag sono ecologiche e sostenibili e andranno a dare un contributo all’autonomia economica delle donne in Africa.

Written by Francesca

Anne Hathaway si scusa con Valentino

Baladin, birrificio dell’anno 2013