Pininfarina presenta, forse, l’auto elettrica

Nata in collaborazione con il colosso francese Bolloré si chiama Sintesi e si presenta per essere una sportiva tuttofare
Ecco Sintesi, il prototipo firmato Pininfarina che verrà presentato al prossimo salone di Ginevra.
Già dal nome è percepibile l’obiettivo di questa autovettura futuristica. Bellezza, sportività e funzionalità, una sintesi appunto di tutto quello che di perfetto è stato sognato dal mondo delle auto.

Pininfarina, unendo i concetti che hanno fatto la fortuna degli ultimi due prototipi, ossia la Birdcage 75th e la Nido, ossia una supercar estrema (realizzata fra l’altro su meccanica Maserati) e una city car ultra compatta e facile da costruire è riuscito a creare la macchina perfetta… almeno sulla carta.
L’unico dubbio che rimane è quello di sapere se è proprio Sintesi ad essere la famosa auto elettrica già annunciata e costruita in collaborazione con il colosso francese Bolloré, in quel caso, forse, sarebbe proprio perfetta.

Repubblica.it

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Redazione

Se il Pc si veste di platino, oro e diamanti

L’arte contemporanea sbarca a Roma